Champions: ai gironi Celtic, Siviglia e Olympiacos. Passa il Maribor

Champions League
griffiths_celtic_getty

Gli scozzesi soffrono un po' contro l'Astana ma riescono a ottenere il passaggio nonostante la sconfitta per 4-3. Gli andalusi pareggiano in casa 2-2 con Basaksehir, i greci vincono a Rijeka 1-0 e il MAribon si qualifica battendo 1-0 l'Hapoel Beer Sheva in casa. Giovedì i sorteggi in diretta sul LIVE BLOG di skysport.it

I RISULTATI DELLE ALTRE GARE

Il Celtic è la prima squadra a qualificarsi per la fase a gironi di Champions League. Gli scozzesi sono stati battuti in Kazakhstan dall'Astana per 4-3 ma passano in virtù del successo per 5-0 nella partita di andata. Questa la successione delle reti: nel pt al 26' aut. Ajer (A), al 34' Sinclair (C); nel st al 2' Muzhikov (A), al 3' e 23' Twumasi (A), al 35' Ntcham (C), al 45' Griffiths (C).

Quanto alle altre gare in programma, nessuna sorpresa eclatante rispetto ai pronostici della vigilia. Ha rischiato, e non poco, il Siviglia che al Sanchez Pizjuan ha impattato 2-2 contro il Basaksehir. Gli andalusi sono andati sotto per il gol realizzato dall'ex juventino Elia, ma poi hanno ribaltato il risultato grazie a Escudero e a Ben Yedder prima di subire il gol del definitivo pareggio da Visca. Siviglia alla fase a gironi così come il Maribor che è riuscito a far valere il gol in trasferta segnato nella sconfitta per 2-1 all'andata: passa grazie alla vittoria per 1-0 in Slovenia sull'Hapoel Beer Sheva. Decisiva la rete di Viler. Alla fase successiva va anche l'Olympiacos che ha sconfitto anche in trasferta, dopo il 2-1 dell'andata, il Rijeka con gol di Marin.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche