Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
22 agosto 2017

Champions, petardi sotto il ritiro del Napoli: 12 arresti a Nizza

print-icon

Durante la nottata sono stati arrestati 12 tifosi del Nizza per aver cercato di destabilizzare i giocatori del Napoli facendo scoppiare petardi sotto l'hotel della squadra di Sarri. Uno di loro aveva un coltello a serramanico

Tutta la UEFA Champions League è solo su Sky

Un gruppo di tifosi del Nizza ha cercato di disturbare il Napoli nel suo hotel nella nottata con lanci di petardi e cori. È stato necessario l'intervento della polizia francese, che ha arrestato 12 supporter della squadra rossonera, uno di loro era armato con un coltello a serramanico. I tifosi erano intenzionati a lanciare anche dei fuochi d'artificio; un episodio simile era capitato a Napoli la scorsa settimana in occasione dell'andata del preliminare di Champions League, ma in quel caso si trattava del tradizionale spettacolo pirotecnico organizzato dal Comune di Napoli in occasione dei festeggiamenti per Ferragosto tra il 15 e il 16 agosto. È lunga la lista dei precedenti tra i tifosi di Napoli e Nizza, tanto che all'andata era stata vietata la trasferta ai tifosi francesi; la stessa misura è stata applicata dalla prefettura della città francesi, che ha vietato ai tifosi del Napoli sia l'accesso allo stadio che alla zona circostante all'Allianz Riviera, che questa sera alle 20:45 ospiterà la sfida. 

L'appello del Napoli

Visto il clima teso, il Napoli ha lanciato un appello ai propri tifosi tramite il sito ufficiale: "In occasione del match Nizza-Napoli, la SSC Napoli invita i tifosi azzurri che seguiranno la gara al Grand Stade de Nice ad osservare un comportamento corretto in linea con le norme del fair play sportivo e a non indossare sciarpe e simboli del Napoli. La violazione delle norme imposte dalle autorità francesi potrebbe comportare sanzioni fino all’arresto immediato. La Società azzurra rivolge, pertanto, un appello ai sostenitori azzurri che seguiranno la trasferta in Francia affinché rispettino le norme vigenti in materia di sicurezza contribuendo ad una serata di sport nel pieno rispetto del clima sereno e della pacifica passione sportiva".

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi