Liste Champions: Ibrahimovic c'è, escluso Diego Costa dal Chelsea

Champions League
ibrahimovic_getty__2_

Lo svedese è presente tra i giocatori scelti da Mourinho per la fase a gironi della Champions: indizio di un prossimo recupero? Diego Costa invece è fuori dall'elenco del Chelsea: rapporti ormai deteriorati

L’attesa sta per finire: presto rivedremo Zlatan Ibrahimovic in campo. Se l’indizio del nuovo contratto con il Manchester United non fa la prova, un altro elemento che conferma questa impressione è il fatto che il club lo abbia inserito all’interno della propria lista di giocatori per la Champions League. Ibrahimovic, che aveva subito un infortunio ai legamenti lo scorso 20 aprile, in una gara di Europa League (che poi lo United conquisterà), ha quasi ultimato il suo programma di recupero. José Mourinho conta perlomeno di poterlo schierare nelle gare di ritorno della fase a gironi, quindi tra poco meno di un paio di mesi, se tutto andrà secondo i piani.

L’altra faccia della medaglia

Chi invece non sarà della competizione, per l’intera durata della fase a gironi, è Diego Costa. Prosegue, infatti, il braccio di ferro col Chelsea. Il giocatore si era di fatto promesso all’Atletico Madrid, che però ha il calciomercato fino al prossimo gennaio. Dunque, l’attaccante ha rifiutato ogni altra destinazione e in risposta a questo atteggiamento la decisione comune della società e di Antonio Conte è stata quella di estrometterlo dall’elenco dei calciatori utilizzabili in Champions. Quindi finché non diventerà un nuovo giocatore dell’Atletico, Diego Costa non scenderà in campo nella massima competizione europea.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche