Champions: la finale 2018-19 nel Wanda Metropolitano, nuova casa dell'Atletico Madrid

Champions League

Dopo l'esordio in Liga, il Wanda Metropolitano protagonista anche in Europa: ospiterà la finale di Champions 2018/19 dopo la decisione del comitato esecutivo Uefa. A Baku la finale di Europa League

È diventato ufficialmente il nuovo stadio dell'Atletico (prendendo il posto del Vicente Calderon) solo da qualche giorno e dall'anno prossimo sarà già teatro della finale di Champions (esclusiva Sky Sport). Lo ha annunciato il presidente del Uefa, Aleksander Ceferin, dopo una riunione a Nyon con gli altri rappresentanti del comitato esecutivo. A Baku, altra città candidata, si svolgerà invece la finale di Europa League. 

"Uno stadio innovativo"

Con quasi 67mila posti a sedere, il Wanda Metropolitano sarà il quarto impianto spagnolo ad ospitare l'ultimo atto della Champions dopo il Bernabeu di Madrid, il Camp Nou di Barcellona e il Sanchez Pizjuan di Siviglia. Sarà invece l'ottava volta che la Spagna ospiterà una finale della massima competizione calcistica europea. La nuova casa dei colchoneros ha esordito ufficialmente sabato scorso nella gara tra Atletico Madrid e Malaga terminata 1-0 per i padroni di casa con gol di Griezmann. Spettacolare la cerimonia di presentazione pre-gara dello stadio.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche