Napoli, Mertens esulta: "Vittoria importante. La dedichiamo a Milik"

Champions League
mertens_getty

L'attaccante belga protagonista nel 3-1 al Feyenoord: "Abbiamo guadagnato tre punti fondamentali, alla Champions League ci teniamo". Dedica a Milik: "La vittoria e il mio gol sono per lui. Callejon al mio posto? Per ma va bene giocare così"

Il Napoli risponde al KO di Kharkiv contro lo Shakhtar: il 3-1 al Feyenoord è un messaggio più che chiaro alle rivali e un assaggio della competitività della squadra di Sarri. A segno al San Paolo tutti e tre gli attori offensivi azzurri: apre Insigne, chiudono Mertens e Callejon. Il belga ancora protagonista, soddisfatto a fine gara della prestazione: “Oggi era molto importante perché avevamo perso la prima, sono molto importanti questi tre punti”, ha ammesso. “Ci teniamo tanto alla Champions, oggi abbiamo giocato bene, anche se solo a tratti. Loro hanno giocatori di qualità, ma noi abbiamo fatto la nostra gara e l’abbiamo vinta”. Mertens ha dedicato la vittoria ad Arkadiusz Milik, che, infortunatosi nel match contro la SPAL, si è dovuto sottoporre a un nuovo intervento al crociato: “Abbiamo giocato questa gara per Milik, ha avuto una sfortuna incredibile. Questa vittoria ed il mio gol sono per lui”. L’infortunio del polacco ora potrebbe creare problemi numerici a Sarri e la possibilità che Callejon possa prendere il posto di Mertens per fare turnover c’è: “Non so se Così Maria possa fare il centravanti, per me va bene giocare come abbiamo fatto oggi”.  

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche