Suite imperiale, chef personali e un piano tutto per lui: la trasferta tutta speciale di Guardiola a Napoli

Champions League
guardiola_suite

Un intero albergo a disposizione, una suite presidenziale per Guardiola, la conferenza stampa che sarà all’interno dell’Hotel Vesuvio. Poi chef e addetti alle cucine in arrivo dall’Inghilterra: tutti i dettagli della trasferta a Napoli del Manchester City

I dettagli fanno a differenza. Quante volte abbiamo letto e sentito questa frase in relazione al mondo del calcio? Tante, tantissime. Una verità a 360 gradi d’altronde. E più il livello sale, più si cerca di raggiungere la perfezione. Un esempio? Il Manchester City di Guardiola. Vedere per… credere. Perché la formazione inglese, impegnata mercoledì al San Paolo contro la formazione allenata da Maurizio Sarri in Champions League, ha organizzato in ogni minimo dettaglio il suo viaggio e pernottamento a Napoli. Dalla location d’eccezione – l’hotel Vesuvio – situata nello splendido lungomare della città campana, alla suite imperiale dove alloggerà Guardiola e dove, con ogni probabilità, riceverà i giornalisti in conferenza stampa alla vigilia del match. Niente sala stampa del San Paolo, ma l’incontro con gli operatori dei media avverrà dentro l’albergo, proprio a due passi dalla sua camera da letto. Dettagli, già.

Chef, addetti alle cucine e ospiti dagli Emirati

Tutto pronto dunque per la trasferta italiana del Manchester City, con la squadra inglese che arriverà a Napoli nella giornata di domani. Una delegazione nutrita, che non comprenderà solo i giocatori: la società inglese ha di fatto ha ‘requisito’ quasi tutto l’albergo, con un piano della struttura che sarà interamente dedicato ai giocatori e un altro a Guardiola e allo staff tecnico. Insieme a tutti i componenti della squadra, arriveranno anche cuochi e addetti alle cucine, che si occuperanno della cena post gara di mercoledì. Attesa inoltre una nutrita delegazione di ospiti provenienti dagli Emirati Arabi. Tutto dunque curato nel minimo dettaglio da parte del Manchester City, con Pep Guardiola che ha approvato e contribuito ad organizzare il tutto al meglio. Viaggio di ritorno direzione Inghilterra di giovedì compreso. Prima però il campo, lo spettacolo della Champions, la sfida con il Napoli: in una gara che di ‘improvvisato’ avrà davvero ben poco.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche