Napoli-Shakhtar, Insigne: "Crediamo nella qualificazione". E lui il giocatore più forte in Italia?

Champions League

Il talento azzurro protagonista anche contro lo Shakhtar con un gol bellissimo: "Crediamo nella qualificazione, ma non dipende solo da noi. Pensiamo a vincere la prossima, poi vedremo il City. Gli elogi di Sarri? Mi ha sempre dato fiducia"

Decisivo anche questa sera, come accade ormai sempre più spesso. Lorenzo Insigne trascina il Napoli, un gol bellissimo del talento azzurro a sbloccare il match contro lo Shakhtar Donetsk: un capolavoro che apre poi la strada al 3-0 finale in favore della formazione allenata da Maurizio Sarri, che grazie a questo successo continua ancora a credere al passaggio del turno in Champions League. "Sapevamo che era importante fare risultato, ce l'abbiamo messa tutta e ne è valsa la pena: i sacrifici vengono ripagati. Continuiamo a crederci: non dipende solo da noi, ma l'importante è che cominciamo a vincere in Olanda, poi vedremo se il City batterà lo Shakhtar. Sappiamo che è difficile, ma noi dobbiamo fare il nostro", le parole di Lorenzo Insigne subito dopo il fischio finale del match. "Problemi al ginocchio? Un leggero fastidio, ma non sono mai stato in dubbio. Gli elogi di Sarri? Fanno piacere: dal primo giorno che è arrivato mi ha dato fiducia e io cerco solo di ricambiarla con prestazioni, gol e gli assist. Ha detto che non mi terrebbe mai fuori? Se ha detto queste parole lo ringrazio e continuerò a mettermi a sua disposizione come ho sempre fatto", ha concluso il talento del Napoli Insigne.

Mertens: "Possiamo fare bene anche in Champions"

A commentare il successo per 3-0 del Napoli sullo Shakhtar Donetsk ci sono anche le parole di Mertens nel post partita della gara del San Paolo: "Insigne ha fatto un grande gol, dopo l'1-0 abbiamo fatto bene. Crediamo nella qualificazione, dobbiamo farlo sempre perchè è molto importante. Il Manchester City è una squadra che  può arrivare alla fine del girone a punteggio pieno, può essere bello anche per loro, per cui speriamo vincano contro il Feyenoord. Sono contentissimo, oggi si è visto che anche in Champions League possiamo fare bene", ha concluso Mertens.

Il sondaggio

Alla luce di quanto accaduto nelle ultime giornate, tra campionato e Champions, vi chiediamo se "Oggi è Insigne il giocatore italiano più forte. Dite la vostra nel sondaggio che segue.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche