Siviglia, da 0-3 a 3-3 col Liverpool. Ben Yedder trolla i Reds: "Milan hai visto?"

Champions League
combo_ben_yedder3

Oltre al danno la beffa per il Liverpool, preso in giro da Ben Yedder dopo la rimonta del suo Siviglia da 3-0 a 3-3 in Champions. L'attaccante francese scrive al Milan, ricordando con un Tweet la notte di Istanbul: "Spero che i rossoneri lo abbiano visto"

Il calcio è spesso teatro di spettacoli fuori dal comune. La sfida di Champions League tra Siviglia e Liverpool può essere certo classificata tra questi: Reds in vantaggio per 0-3 a fine primo tempo, match terminato poi 3-3. E, in virtù di questo risultato, nel Girone E è ancora tutto da decidere per la qualificazione alla fase ad eliminazione diretta. In scena al Sanchez Pizjuan una rimonta che ha del clamoroso, quasi unica nella storia delle coppe europee. A tenere in vita la squadra andalusa ci ha pensato Wissam Ben Yedder, attaccante arrivato due estati fa dal Tolosa e già miglior marcatore della storia del club in Champions con 8 reti. Doppietta per lui in meno di dieci minuti (tra il 50' e il 60'), completata poi dal gol allo scadere di Guido Pizarro. Il francese, dopo la gara, ha scavato nella sua memoria e ha riportato a galla un altro dei momenti più incredibili della storia recente del calcio europeo, con protagonista - curiosamente - proprio il Liverpool: "Spero che il Milan abbia visto" ha infatti scritto Ben Yedder su Twitter, alludendo alla celebre - e amara, per i tifosi rossoneri - notte della Finale di Istanbul 2005, quando la squadra di Ancelotti, in vantaggio per 3-0 a fine primo tempo, fu rimontata (e poi battuta ai rigori) proprio dal club inglese. Seppure di tutt'altro peso, il match di Siviglia ha ricordato, a parti invertite, quel 25 maggio, poi vendicato dal Milan appena due anni dopo ad Atene.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche