user
14 febbraio 2018

Ahi Juventus, troppa paura. 'Valevano Pochettino': rassegna stampa

print-icon
com

Il pareggio ottenuto dalla Juventus nell'andata degli ottavi di Champions contro il Tottenham monopolizza le prime pagine dei principali quotidiani sportivi nazionali, che sottolineano l'amarezza bianconera per il risultato dello Stadium. Sui giornali esteri, invece, riflettori puntati sulla sfida Real-Psg

La musichetta nelle orecchie, l’adrenalina che sale, il cuore che batte più forte e le emozioni che diventano via via sempre più esaltanti. La Champions League è tornata, regalando le prime due partite di andata degli ottavi di finale. In campo anche la Juventus, fermata sul pari da un Tottenham capace di rimontare l’iniziale doppio svantaggio grazie alle reti di Harry Kane ed Eriksen. Un risultato amaro per l’intero ambiente bianconero, che aveva pregustato una serata diversa dopo la fulminea doppietta di Higuain. L’errore del Pipita dal dischetto, però, pesa come un macigno sulle sorti di un confronto che adesso si sposta a Wembley per decidere chi tra Juventus e Tottenham possa staccare il pass per i quarti di finale. Un biglietto già nelle mani del Manchester City, capace di asfaltare 0-4 il Basilea in trasferta rendendo la gara di ritorno una semplice formalità. I gol portano la firma di Bernardo Silva, Aguero e Gundogan, che apre e chiude con una doppietta il festival delle reti a St. Jakob Park. Stasera, nella notte di San Valentino, vanno in scena altre due partite che promettono spettacolo, con il Liverpool che fa visita al Porto e il Real Madrid che ospita al Bernabeu il Paris Saint-Germain.

La Gazzetta dello Sport

La delusione di Higuain campeggia sulla prima pagina della Gazzetta dello Sport. "Ahi Juve, ma non è finita" il titolo della rosea, che pone l’accento sull’errore del Pipita dal dischetto che avrebbe potuto indirizzare la gara a favore dei bianconeri. L’argentino fa due gol in avvio ma poi sbaglia il penalty del ko, permettendo al Tottenham di prendere in mano il pallino del gioco e rimontare. In spalla, spazio al Manchester City che regala spettacolo in casa del Basilea. In basso, Milan e Atalanta si preparano ai match di Europa League, con Gattuso che si ispira a Sarri e si appoggia ai suoi otto fedelissimi. I nerazzurri fanno visita al Dortmund, ma Cristante ammonisce: "Non sappiamo cosa sia la paura". Grana Miranda infine per l’Inter, ballottaggio Lisandro-Ranocchia per sostituirlo nel match contro il Genoa.

Corriere e Tuttosport

C’è sempre la faccia disperata di Higuain in primo piano anche sul Corriere dello Sport. “La Juve si butta via” è l’apertura del quotidiano, che sottolinea i troppi errori commessi dai bianconeri dopo il doppio vantaggio. Il Tottenham rimonta e ringrazia, spingendo Allegri a sottolineare: “E’ dura, ma non è finita”. Più in basso, spazio alla super sfida di questa sera tra Real Madrid e Paris Saint-Germain, un match che assomiglia tanto ad una finale più che ad un ottavo di Champions. Neymar punta i blancos, mentre Zidane si gioca la panchina: “Non devo dimostrare nulla”. C’è spazio anche per l’Inter, preoccupata per il rinnovo di Icardi. Si tratta per un contratto da otto milioni l’anno, ma spunta lo United con Raiola. Non manca infine il Napoli, che aspetta i gol di Insigne ormai a secco da due mesi. Sarri punta su di lui, servono le reti del talento azzurro per la volata scudetto. “Troppa paura, valevano Pochettino’ l’apertura di Tuttosport, che si focalizza sugli errori della Juventus dopo l’ottima partenza. La squadra di Allegri non trova più il coraggio di reagire e subisce su punizione l’amaro gol del pareggio. Adesso il ritorno a Londra il prossimo 7 marzo. In spalla, il resto del programma degli ottavi, con la sfida Ronaldo-Neymar del Bernabeu. 

Quotidiani esteri

Il big match tra Real Madrid e Paris Saint-Germain monopolizza i quotidiani francesi e spagnoli, che presentano in tutte le sue sfaccettature una partita che vale più di un ottavo di finale di Champions. “Rovesciare il re” è l’apertura de ‘L’Equipe’, che accende i riflettori sul trio parigino formato da Cavani-Mbappé-Neymar opposto al prestigio dei blancos. Gli occhi del mondo sul Bernabeu per una gara da mille e una notte. ‘Paura scenica’ è l’apertura di Sport, che mette a confronto Real Madrid e Paris Saint-Germain guidati rispettivamente da Ronaldo e Neymar. In basso, spazio ai match già giocati, con Guardiola che ha giù un piede nei quarti e Kane che resuscita il Tottenham contro la Juventus. La foto della patch della Champions con il numero 12 e la scritta ‘Respect’ è la foto in prima pagina di Marca, che fa leva sulla storia europea del Real al cospetto del Paris Saint-Germain. Un modo originale per attendere una sfida che terrà incollati davanti alla tv milioni di telespettatori, con buona pace di San Valentino…  

Champions League 2017-2018

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

Roma-Milan LIVE alle 20.45

Mourinho: "Battuto una squadra fantastica"

Burian, macché! Mandzukic in campo in t-shirt

LeBron James ospita i San Antonio Spurs

Serie C, gir. A: sorpasso in vetta della Robur

Conte: "Con Mourinho tutto tranquillo"

Giampaolo: "Era la partita di Zapata"

Mazzarri: "Abbiamo regalato un tempo"

Capolavoro Zapata, che gol vi ricorda?

Inzaghi: "Noi in corsa su tre fronti, un piacere"

SpySky: SF71H, il vero esame è la Power Unit

I PIU' VISTI DI OGGI
I PIU' VISTI DI OGGI