Shakhtar Donetsk-Roma, Di Francesco: "Florenzi rischia di non giocare. Modulo? Non cambierò"

Champions League

L'allenatore della Roma ha presentato in conferenza stampa il match contro lo Shakhtar Donetsk, valido per l'andata degli ottavi di finale di Champions League

CLICCA QUI PER SEGUIRE SHAKHTAR-ROMA LIVE

LE PROBABILI FORMAZIONI DI SHAKHTAR DONETSK-ROMA

E' il turno della Roma, tocca ai giallorossi adesso giocare la gara d'andata degli ottavi di Champions League contro lo Shakhtar Donetsk. De Rossi e compagni sono pronti alla sfida di Kharkiv, un match che vale tantissimo per il proprio futuro europeo. Partita complicata per gli uomini di Eusebio Di Francesco, intenzionato a far scendere in campo Aleksandar Kolarov e Kevin Strootman, tenuti a riposo contro l'Udinese. L'obiettivo sarà quello di tenere alta la concentrazione nell'arco dei novanta minuti, è questo il monito di Eusebio Di Francesco: "Nell'arco della gara dobbiamo evitare i cali di tensione, dobbiamo dare più continuità al lavoro difensivo e offensivo" le parole dell'allenatore in conferenza stampa. "Ci saranno momenti in cui comanderemo il gioco e altri in cui ci difenderemo, dovremo essere compatti e mi auguro di vedere una squadra in grande crescita come successo nelle ultime gare. Abbiamo alzato tantissimo i ritmi di allenamento, rischiando qualcosina ma cercando di compiere un grande lavoro per il finale di stagione. Il campo dimostrerà tutto, adesso dobbiamo avere grande determinazione e cattiveria che farà, da adesso in poi, la differenza. Ho visto le ultime partite dello Shakhtar e hanno fatto ottime prestazioni, anche nelle partite perse hanno dimostrato di essere una formazione tecnica e difficile da battere".

"Under determina tanto"

Eusebio Di Francesco poi si sofferma su Under, sottolineando però di non aver ancora deciso la formazione titolare: "Under ha fatto cose straordinarie, in questo periodo è un giocatore che determina tanto. A me piace parlare di collettivo, che sia in un momento particolare è palese e siamo felici, cercheremo di gestirlo nel migliore dei modi. Domani voglio tutti coinvolti e partecipi, per questo motivo dirò domani chi giocherà. Ci siamo guadagnati questo ottavo e cercheremo di sfruttarlo al meglio provando ad arrivare ai quarti. Affrontiamo una squadra abitutata a giocare queste competizioni, abbiamo il 50% delle possibilità di passare e proveremo a giocarcele al meglio. La nostra testa è concentrata solo sulla partita di domani".

Florenzi rischia il forfait

Dal punto di vista tattico, Di Francesco dimostra poi di avere le idee chiare: "Per quello che riguarda il modulo cambierò poco, abbiamo la possibilità poi di capire durante la gara la presenza di alcune variabili che potrebbero spingerci a cambiare, ma inizialmente ci schiereremo come nelle ultime gare. Daremo continuità a quello che stiamo facendo nell'ultimo periodo, dunque useremo lo stesso sistema di gioco. Florenzi? Non sta bene, è influenzato. Speriamo di averlo disponibile per la partita. Oggi come oggi non giocherebbe, vediamo domani".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport