user
14 marzo 2018

Roma-Shakhtar, una madrina speciale: Victoria Lopyreva. Ecco chi è

print-icon
com

La modella russa, ambasciatrice del prossimo Mondiale, ha incontrato la dirigenza giallorossa e assistito al match contro lo Shakhtar. Travolta dall'entusiasmo della città e dei tifosi, è stata un vero portafortuna per la squadra di Di Francesco e i tifosi sperano di rivederla anche ai quarti.

CHAMPIONS LEAGUE, LA DIRETTA DEI SORTEGGI DEI QUARTI

 

La Roma, dopo nove tentativi consecutivi andati a vuoto, è riuscita a rimontare la sconfitta dell'andata contro lo Shakhtar Donetsk. Ce l'ha fatta grazie all'ottima prestazione dei giocatori in campo e a un portafortuna... sugli spalti. Ad assistere alla gara di ritorno contro gli ucraini c'era infatti Victoria Lopyreva, ambasciatrice del prossimo Mondiale. La modella russa ha incontrato l'intera dirigenza giallorossa, compreso Francesco Totti che, per l'occasione, le ha regalato una maglia della squadra con il numero 10 sulle spalle. "Caro Francesco, sei il migliore! - ha scritto su Twitter all'ex capitano -. Grazie per il supporto alla campagna di @unaids (zero infezioni di HIV, zero discriminazione e zero morti da AIDS), noi abbiamo bisogno di te". La Lopyreva si è sentita subito come a casa e ha apprezzato tantissimo l'accoglienza ricevuta e l'entusiasmo del pubblico della Roma, gasato dalla qualificazione ottenuta ai quarti di finale, traguardo che mancava da esattamente 10 anni. A testimoniarlo una serie di scatti e video postati dalla stessa ragazza sui suoi profili social, travolta dalla passione dei tifosi giallorossi tanto da indossare maglia e sciarpa anche durante il viaggio di ritorno verso Mosca. "È stata una serata fantastica ed emozionante - ha commentato su Instagram -. Grande atmosfera sugli spalti dello stadio Olimpico e una grande AS Roma sul campo. Grazie Roma". In passato ha anche fatto "visita" ad altre squadre, come Psg e Manchester United, ma evidentemente non è bastato a portare loro la giusta dose di fortuna per andare avanti nel cammino europeo.

Victoria Lopyreva non è diventata madrina del Mondiale per caso. Nata con l'amore per la musica e conseguita la laurea in amministrazione imprenditoriale ,dopo aver vinto Miss Russia nel 2003 ha iniziato la sua carriera "calcistica" co-conducendo nel 2007 un programma chiamato "Football Night". Da lì è nata la sua passione che le ha permesso in seguito di partecipare ad altre trasmissioni di carattere sportivo. È tramite queste esperienze inoltre che ha conosciuto il suo ex marito, Fyodor Smolov, attaccante del Krasnodar con cui è stata legata sentimentalmente per circa due anni. Dopo la separazione, la modella e attrice russa è stata coinvolta nella relazione con un altro calciatore, Henrick Mkhitaryan, oggi in forza all'Arsenal. Dopo averci accompagnato già durante la Confederations Cup, sarà ambasciatrice anche della Coppa del Mondo, ma sfortunatamente non potrà diventare un amuleto anche per la nostra Nazionale.

Champions League 2017-18, tutti i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI
I più visti di oggi