Roma, Di Francesco: "Il Barcellona è fortissimo ma la paura non aiuta. Contro il Chelsea la svolta"

Champions League
difrancesco

L’allenatore giallorosso ha rilasciato alcune dichiarazioni al canale ufficiale del club: “E’ una bella soddisfazione aver raggiunto i quarti di Champions League, ma in campionato avremmo potuto fare più punti”

BARCELLONA-ROMA, LE PROBABILI FORMAZIONI

Due giorni alla grande sfida, per la Roma, pronta a giocare contro il Barcellona al Camp Nou. Un grande risultato, quello di potersi misurare con un avversario simile ai quarti di finale di Champions League, specialmente per un allenatore alla prima esperienza nella massima competizione europea come Eusebio Di Francesco. “E’ una bella soddisfazione essere arrivati a questi punti, siamo felici di averlo fatto perché non è un obiettivo che è stato raggiunto spesso” ha detto l’allenatore, al canale ufficiale della società giallorossa. Quando pensa al campionato, però, c’è un po’ di rammarico: “Avremmo potuto fare più punti, ma almeno in campo europeo ci stiamo togliendo tante soddisfazioni e non dobbiamo fare l’errore di accontentarci. Pensiamo soltanto a noi stessi e prepariamoci ad affrontare il Barcellona con lo spirito giusto: i catalani sono fortissimi, ma la paura di certo non aiuterebbe”.

Punto di svolta

Se generalmente si fa fatica ad individuare in una stagione la partita chiave per la svolta, Di Francesco non ha difficoltà in questo: “La sfida col Chelsea ci ha fatto cambiare mentalità, ci ha dato consapevolezza e conferito forza in ciò che ho proposto”. Nonostante i risultati raggiunti sinora, con un terzo posto ancora tutto da blindare, l’allenatore è convinto che si sarebbe potuto fare ancora meglio. “Se avessi avuto la possibilità di lavorare con alcuni elementi fin dal ritiro estivo di Pinzolo sarebbe stato meglio, tuttavia col tempo ci siamo conosciuti di più e di conseguenza siamo migliorati. Purtroppo abbiamo avuto un momento di flessione, ma è un’esperienza di cui far tesoro affinché non si ripeta nuovamente, cosa che mi auguro”.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche