Manchester City-Liverpool, orari e curiosità, tutto quello che c'è da sapere

Champions League
city_liverpool_getty

Informazioni utili, precedenti e curiosità su Manchester City-Liverpool, gara di ritorno dei quarti di finale di Champions League. La squadra di Guardiola deve rispondere al netto 3-0 subito ad Anfield

CHAMPIONS LEAGUE, IL PROGRAMMA DEI QUARTI DI FINALE

Quando e a che ora si gioca Manchester City-Liverpool?

La sfida, che si giocherà all'Etihad Stadium di Manchester, è valida per il ritorno dei quarti di finale di Champions League e andrà in scena martedì 10 aprile alle 20.45.

Quanti sono i precedenti tra le due squadre?

Affrontare una squadra inglese a questo punto della competizione non sarà una novità per il Liverpool, mentre è la prima volta nella sua storia che il City si trova in una gara di ritorno dei quarti di Champions League. Oltre al match dell'andata, solo un altro doppio precedente tra le due squadre in campo internazionale: la semifinale (andata e ritorno) della Coppa delle Coppe del 1971. Sarà invece il quarto confronto tra le due in questa stagione: avanti nelle statistiche, per ora, i Reds, capaci di vincere sia all'andata ad Anfield che in Premier League il 14 gennaio scorso (4-3). In casa dei Citizens, in questo 2017-2018, invece solo un netto 5-0 per la squadra di Guardiola, nel mese di settembre.

Qual è lo stato di forma di Manchester City e Liverpool?

Tra le due, arriva sicuramente più incerottata a questa importante sfida la squadra di Pep Guardiola, reduce non solo dal 3-0 dell'andata, ma anche dalla scottante rimonta subita nel derby di Premier League contro lo United, che ha impedito - solo per il momento - ai Citizens di vincere aritmeticamente il campionato. Anche la squadra di Klopp ha affrontato il suo derby nell'ultimo weekend, pareggiando 0-0 - anche se con uno schieramento piuttosto rimaneggiato - in casa dei rivali dell'Everton. L'allenatore tedesco dei Reds può vantare inoltre un altro dato importante a suo favore: in carriera ha vinto 13 partite contro Guardiola, come nessuno degli altri tecnici in attività in Inghilterra.

Quali giocatori possono essere protagonisti?

Su tutti, il giocatore più atteso è Mohamed Salah, che è però ancora in dubbio per un problema muscolare. L'egiziano ha segnato ben 38 gol nelle 43 gare stagionali del suo Liverpool, ben due dei quali al Manchester City (uno anche nel match di andata). Nel caso in cui l'ex Roma non partirà dal 1', occhi su Sadio Manè, altro velocista a disposizione di Klopp. A guidare la rimonta della squadra di Guardiola sarà invece Sergio Agüero, tornato in forma dopo lo stop di un mese e autore di 30 gol in 38 presenze in questa stagione. E con lui tutto il pacchetto offensivo che l'allenatore spagnolo deciderà di schierare.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche