Bayern Monaco-Siviglia, orari e curiosità, tutto quello che c'è da sapere

Champions League
Bayern Monaco
Siviglia-Bayern_Monaco

Il Siviglia crede nell'impresa, il Bayern Monaco – dopo il successo per 1-2 nella gara d'andata – pronto a strappare il pass per l'ennesima semifinale di Champions League della sua storia. Tutto quello che c'è da sapere sulla gara di mercoledì sera all'Allianz Arena

BAYERN MONACO-SIVIGLIA: LA DIRETTA LIVE

Quarto di finale di ritorno di Champions League quello che si disputerà Allianz Arena di Monaco di Baviera tra il Bayern Monaco allenato da Jupp Heynckes e il Siviglia di Vincenzo Montella. Nella gara d'andata che si è giocata al Ramon Sanchez Pizjuan lo scorso 3 aprile la formazione bavarese ha vinto in rimonta per 1-2. Robben e compagni lo scorso sabato hanno inoltre già festeggiato la vittoria della Bundesliga grazie al successo esterno per 4-1 sull'Augsburg: gli spagnoli, nonostante la posizione di svantaggio, credono però nella possibilità di ribaltare il risultato dell'andata con un'impresa Allianz Arena simile a quella che ha permesso alla formazione spagnola di eliminare agli ottavi il Manchester United di Mourinho. Ecco tutto quello che c'è da sapere sulla sfida tra Bayern Monaco e Siviglia.

Quando e a che ora si gioca Bayern Monaco-Siviglia?

La sfida è valida per il ritorno dei quarti di finale di Champions League e si disputerà all'Allianz Arena di Monaco di Baviera mercoledì 11 aprile alle 20:45.

Quanti sono i precedenti tra le due squadre?

Per il Bayern Monaco (vincente per 2-1 all'andata) questo è il primo doppio confronto contro il Siviglia, sebbene dei club spagnoli abbiano eliminato i bavaresi dalla competizione nelle ultime quattro stagioni. Nella gara d'andata del 3 aprile, un autogol di Jesús Navas e un colpo di testa di Thiago Alcántara hanno permesso al Bayern di rimontare lo svantaggio iniziale dopo la rete di Pablo Sarabia arrivata nel primo tempo. Per il Siviglia è stata la prima sconfitta in casa contro un avversario tedesco in 12 gare, mentre con questa vittoria il Bayern ha interrotto la striscia di cinque sconfitte consecutive in Spagna. Il bilancio del Bayern nelle doppie sfide contro squadre spagnole è di nove passaggi del turno e 10 eliminazioni. Il bilancio della formazione andalusa nelle sfide a eliminazione diretta contro squadre tedesche è di tre passaggi del turno e due eliminazioni. La più recente si è conclusa con un successo complessivo per 4-2 sul Mönchengladbach ai sedicesimi di UEFA Europa League 2014/15 (1-0 in casa, 3-2 fuori).

Quale è lo stato di forma di Bayern e Siviglia?

La formazione tedesca  ha vinto con cinque giornate d'anticipo la sesta Bundesliga consecutiva battendo sabato in trasferta l'FC Augsburg per 4-1. I bavaresi hanno 20 punti di vantaggio sul secondo posto dell'FC Schalke 04 ed hanno già dunque festeggiato la vittoria nel proprio campionato nazionale. Il Siviglia di Vincenzo Montella ha vinto tre delle ultime dieci partite in tutte le competizioni, perdendo quattro volte. È stato battuto sabato 4-0 in casa dell'RC Celta de Vigo, settima volta stagionale che il Siviglia ha subito quattro o più gol in una partita. Siviglia che si è qualificato ai quarti di finale di Champions League eliminando il Manchester United di José Mourinho.

Quali giocatori possono essere protagonisti?

Individuare dei singoli all'interno di una squadra che da sempre fa dell'organizzazione collettiva uno dei punti di forza non è facile, ma tra i possibili protagonisti del Bayern Monaco impossibile non citare Lewandowski, lo spietato attaccante della formazione tedesca che ha segnato 14 gol in 13 partite ufficiali giocate col Bayern Monaco nel 2018.Attenzione poi a Thiago Alcatara, già in gol all'andata, che nella sua precedente esperienza con la maglia del Barcellona ha collezionato 68 presenze in Liga dal 2009 al 2013 affrontando il Siviglia per 5 volte, con un bilancio di due vittorie, un pareggio e due sconfitte. Altro giocatore che ha affrontato più volte il Siviglia in passato (ben 11 i precedenti) durante la sua esperienza in Liga con la maglia dell’ Athletic Club che ha indossato dal 2006 al 2012 collezionando è Javi Martínez. Tra i possibili protagonisti della formazione allenata da Vincenzo Montella c'è Wissam Ben Yedder, il grande eroe del successo contro il Manchester United a Old Trafford con una doppietta realizzata. Siviglia inoltre che potrà nuovamente contare sul talento ex Inter Banega, squalificato all'andata.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport