user
16 aprile 2018

Real Madrid, Vazquez: "Il rigore con la Juve? Netto. Otto semifinali fanno invidia"

print-icon
vaz

L'attaccante del Real Madrid, dopo la partita con il Malaga, ha parlato dell'episodio che lo ha visto protagonista nella semifinale di Champions League contro la Juventus: "Benatia? Il fallo era netto"

ZIDANE SBOTTA DOPO LA JUVE: "BASTA PARLARE DI FURTO"

È stato il protagonista dell’episodio che ha eliminato la Juventus dalla Champions League, ma nonostante il fiume di parole da parte di tutti lui era ancora rimasto in silenzio. Appunto, era. Perché domenica, al termine della partita vinta contro il Malaga, Lucas Vazquez è voluto tornare sul rigore assegnato per la spinta di Benatia ai suoi danni, sostenendo ovviamente la bontà della decisione dell'arbitro Oliver: "Il fallo di Benatia era sicuramente calcio di rigore. Se ne parla più in Spagna che in Italia, ma non ci sono dubbi: il fallo era netto".

"Otto semifinali fanno invidia"

L’attaccante spagnolo ha ribadito i concetti espressi da Zidane nella conferenza pre-Malaga: “Le otto semifinali che abbiamo conquistato infastidiscono qualcuno, creano una certa invidia – ha detto a Marca – "Dobbiamo imparare a gestire questa invidia perché ci sono molte persone che gioiscono delle nostre sfortune. Buffon? È abbastanza maturo per essere consapevole delle proprie dichiarazioni".

CHAMPIONS, TUTTI I VIDEO DELLA JUVE

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI
I più visti di oggi