Champions League 2018-2019: ecco le squadre già qualificate ai gironi. Juve in prima fascia

Champions League

Sono già 21 le squadre che si sono assicurate la qualificazione alla prossima edizione: la Juventus grazie alla vittoria dello Scudetto sarà in prima fascia. Napoli in seconda, mentre la Roma conoscerà la propria urna dopo la finale di Kiev. Tra i paesi con 4 posti a disposizione, manca solo una tra Lazio e Inter

LA CONFERENZA STAMPA DI BUFFON IN LIVE STREAMING

LOTTA CHAMPIONS: TUTTE LE COMBINAZIONI PER LAZIO O INTER

In attesa di conoscere chi tra Real Madrid e Liverpool solleverà la Coppa a Kiev, si va delineando già la composizione della Champions League 2018-2019. La strada verso Madrid, che ospiterà la finale del prossimo anno al Wanda Metropolitano, è già cominciata: la maggior parte dei campionati europei hanno già stabilito 21 delle 32 partecipanti alla fase a gironi della prossima edizione.

La fascia dei campioni

L'ultima squadra ad essersi aggiunta in prima fascia è la Juventus: con la certezza dello Scudetto conquistato all'Olimpico, i bianconeri ora sono sicuri di avere un posto nell'urna con le vincitrici dei principali campionati. Oltre alla squadra di Allegri, si erano già conquistate la prima fascia Barcellona, Manchester City, Bayern Monaco, Paris Saint Germain e Lokomotiv Mosca. A queste, si aggiungeranno la vincitrice della finale di Europa League e, ovviamente, la vincente della finalissima di Kiev tra Real e Liverpool.

La Roma "tifa" Real

Nell'urna delle seconde classificate ci sono già Atletico Madrid, Manchester United, Shaktar, Tottenham, Borussia Dortmund e Napoli. Potrebbe aggiungersi anche la Roma: i giallorossi però devono sperare in una vittoria di Zidane contro il Liverpool a Kiev. Chi invece è sicuro della terza fascia sono lo Schalke 04 e il Valencia. Situazione più complicata per le tre squadre francesi che si dovranno contendere due soli posti a disposizioni: una potrebbe essere il Marsiglia che, al momento, ha solo una possibilità di qualificazione battendo l'Atletico in finale di Europa League, visto che il suo quarto posto in campionato al momento varrebbe solo l’Europa League. I posti Champions, infatti, sono occupati da Monaco e Lione. Chiunque andrà, avrebbe molte più possibilità di finire in terza fascia più che in seconda. Completano il quadro il Bruges, appena laureatosi campione in Belgio, e il Galatasaray, a un passo dal titolo in Turchia. Entrambe sono destinate alla quarta fascia. L'ultimo dei 26 posti assegnati tramite piazzamento verrà deciso domenica prossima all'Olimpico nella sfida tra Lazio e Inter. La qualificazione porterebbe gli uomini di Inzaghi in terza fascia, mentre l’Inter finirebbe in quarta fascia.

Le 21 qualificate

Queste le 21 squadre già qualificate alla Champions 2018-19: Juventus, Napoli, Roma; Barcellona, Atletico Madrid, Real Madrid, Valencia (Spagna); Manchester City, Manchester United, Tottenham, Liverpool (Inghilterra); Bayern Monaco, Schalke 04, Hoffenheim, Borussia Dortmund (Germania); Psg (Francia); Porto (Portogallo); Lokomotiv Mosca e Cska Mosca (Russia); Shakhtar Donetsk (Ucraina); Brugge (Belgio).

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche