Mané cuore d'oro: invia 300 maglie del Liverpool al villaggio dove è cresciuto in Senegal

Champions League
05_mane

L’attaccante del Liverpool ha inviato 300 divise dei Reds a Bambali, piccolo villaggio del Senegal dove è cresciuto e dove sognava di diventare un calciatore. In vista della finale di Champions League contro il Real Madrid il villaggio di Mané è pronto a colorarsi di rosso

REAL MADRID-LIVERPOOL, IL LIVE DELLA FINALE

LIVERPOOL, SALAH INTERROMPE IL RAMADAN PER LA FINALE DI CHAMPIONS
REAL MADRID-LIVERPOOL, LE PROBABILI FORMAZIONI

Real Madrid o Liverpool, Liverpool o Real Madrid. Tutto pronto, ormai ci siamo: ansia che sale, pubblico e tifosi in fibrillazione per la finale di Champions League in programma sabato 26 maggio, alle ore 20:45, allo stadio Olimpico di Kiev. Il mondo del calcio si ferma per la sfida tra i Blancos di Zinedine Zidane e i Reds di Jurgen Klopp, a seguire da vicino l’ultimo atto della principale manifestazione europea per club non soltanto gli appassionati di tutta Europa, ma anche i tifosi di un piccolo villaggio dell’Africa. Proprio così, ad attendere con trepidazione lo scontro tra gli spagnoli guidati dal talento di Cristiano Ronaldo e gli inglesi spinti dalla star Mohamed Salah saranno anche gli abitanti di Bambali, un piccolo villaggio del Senegal.

Mané cuore d’oro

Tutto per merito di Sadio Mané, uno dei giocatori più importanti del Liverpool e tra gli uomini più determinanti di questa edizione della Champions League. L’attaccante classe ’92 – che nella competizione ha messo a segno 9 reti in 10 presenze totali, con una media davvero invidiabile di un gol ogni 94 minuti – è infatti cresciuto nel piccolo paesino di 2000 anime situato nel profondo sud del Senegal e non ha per nulla dimenticato le sue origini. Per questo motivo ha deciso di inviare a Bambali un stock di 300 maglie del Liverpool che verranno indossate da quelli che sono i suoi primi tifosi.

"Attendono tutti la partita, nessuno lavorerà un minuto sabato"

Un’atmosfera tutta particolare, il piccolo villaggio dove è cresciuto Mané verrà completamente colorato di rosso: "Aspettano tutti la finale di Champions League – ha detto l’attaccante del Liverpool -, a Bambali ci sono 2000 abitanti e saranno tutti incollati alle televisioni. Questo sabato nessuno lavorerà nemmeno un minuto". E pensare che quando era soltanto un bambino, proprio tra le strade del paese del sud del Senegal, il padre di Mané impediva al talentuoso Sadio di giocare a calcio perché voleva che terminasse gli studi. Adesso, però, l’attaccante classe ’92 è arrivato nel punto più alto per la gioia di tutti gli amici del villaggio.

Nel 2005 scoppiò la passione grazie alla rimonta dei Reds

Da tifoso a protagonista, Sadio Mané adesso potrebbe scrivere una nuova importantissima pagina nella storia del Liverpool. L’attaccante senegalese si è appassionato ai Reds quando si trovava ancora al villaggio di Bambali grazie all’incredibile rimonta della squadra allora allenata da Rafa Benitez nella finale di Champions League del 2005 contro il Milan. "Quella volta stavo guardano la partita tra Liverpool e Milan insieme ad un mio grandissimo amico – ha ricordato Sané – e dopo la fine del primo tempo, quando i rossoneri si erano già portati sul risultato di 3-0, lui decise di andare via. Era davvero arrabbiatissimo e non aveva più alcuna intenzione di guardare la partita. Quando fece ritorno, però, vide che il Liverpool stava alzando la coppa al cielo. Non ci poteva credere. Non poteva davvero crederci nessuno di tutti quanti noi". L’amico di Mané vive ancora al villaggio di Bambali e il loro rapporto prosegue: ci sarà anche lui insieme agli altri abitanti del villaggio per tifare per il loro campione. Che da tifoso potrebbe adesso trasformarsi in protagonista assoluto. Per far felice non solo tutta Liverpool ed i tifosi dei Reds sparsi per il mondo, ma anche il piccolo villaggio del sud del Senegal, quello da dove è partito. Quello che adesso sogna insieme a lui.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.