Champions League, Forum allenatori UEFA Élite a Nyon: tutti gli argomenti trattati nella "tavola quadrata"

Champions League

Francesco Cosatti

A Nyon si è svolto l'annuale forum organizzato dalla UEFA per gli allenatori Élite: presenti gli italiani Allegri e Ancelotti, assente Pep Guardiola. Tra i vari argomenti trattati, focus su calciomercato (proposta la chiusura unica per tutti i campionati), VAR e una eventuale quinta sostituzione

Sfilano uno dietro l'altro gli allenatori della Champions a Nyon. Con poca voglia di parlare con i giornalisti, ma dopo averlo fatto per più di 4 ore tra di loro. E su un concetto hanno trovato l'unanimita: la finestra estiva di mercato deve chiudere contemporaneamente in tutta Europa prima dell'inizio dei vari campionati. Uniformità, questa è la linea da seguire. Allenatori divisi invece sulla possibilità di introdurre un quinto cambio. C'è chi è d'accordo e chi no. Chi mette invece tutti d'accordo è Carlo Ancelotti, arrivato a Ginevra da Londra e che in Svizzera ha incontrato a cena anche il suo presidente impegnato in una riunione di lavoro dell'ECA. Ancelotti è stato a lungo a parlare con Rafa Benitez, passato e presente del Napoli, ma ha salutato anche Tuchel prima di ritrovarlo in Champions. Anche se la squadra di cui parlano tutti è la Juve di CR7. La Juve di Max Allegri che sorride e sfila e che prima della riunione ha anche estratto le palline della Youth League. Ma che quest'anno sia tra le favorite è evidente. A Nyon ci sono anche Lopetegui, Simeone e Wenger, che non si mostrano alle telecamere. Il tempo di una battuta è quello di Sergio Conçeiçao e di un paragone che finisce in una risata.

Non solo mercato

Altri argomenti della "tavola quadrata" sono stati il VAR (una chiacchierata col neo-responsabile degli arbitri, Roberto Rosetti) ma non in chiave competizioni europee, semplicemente un check sugli episodi da VAR dello scorso Mondiale. Più delicata la questione legata a una eventuale quinta sosttuzione nei tempi supplementari, oltre alla quarta già attuabile dall'edizione in corso della Champions League. Discordanza, in questo caso, tra gli allenatori.

Manca Pep, ma nessun caso

L'invito al Forum è inoltrato dalla UEFA a tutti gli allenatori delle squadre che hanno centrato i quarti di Champions e le semifinali di Europa League, più qualche altro allenatore top. Nessuna comunicazione legata all'assenza di Pep Guardiola, super big mancante nella foto di rito: non c'è nessun caso legato al catalano quindi. Presentissimo invece José Mourinho.

Ancelotti

Ancelotti e Benitez insieme, sotto il sole svizzero di Nyon. È così che il Napoli ha celebrato oggi un pezzo del suo passato recente e del suo presente, sottolineando la crescita del club. "Due allenatori di massimo livello", così il club ha commentato infatti su Twitter la foto dello spagnolo, attualmente al Newcastle, e di Ancelotti. Uno scatto a cui manca Maurizio Sarri ma che sottolinea l'allure internazionale a cui il presidente De Laurentiis tiene moltissimo, convinto da produttore cinematografico, che la Champions League sia la Hollywood del calcio. "È arrivato il momento dell'anno in cui parlo con i miei colleghi della nostra più grande passione", ha commentato Ancelotti sul proprio profilo Twitter, postando anch'egli una foto in cui è ritratto insieme a Benitez e Simeone. Il convegno degli allenatori organizzato dall'UEFA è stato il momento per il punto sull'evoluzione tattica del calcio.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport