Champions League, 10 curiosità che (forse) non sapete sui gironi

Champions League

I giocatori con più partite, quelli con più gol, ma anche la classifica perpetua di punti, gli imbattibili, la partita con più reti e quella con lo scarto più ampio. Ecco le 10 curiosità sulla fase a gironi di Champions, ormai pronta al via

CLICCA QUI PER SEGUIRE LIVE VALENCIA-JUVE

20 CAMPIONI CHE NON HANNO MAI VINTO LA CHAMPIONS

Champions ai blocchi di partenza: poi il via alla competizione più prestigiosa d’Europa, nel suo nuovo formato e pronta a regalare ancor più spettacolo. Ma quali sono i numeri e le statistiche della prima fase a gruppi? Facile il meccanismo: otto gironi e due qualificate per gruppo che avanzano agli ottavi. Sempre meno squadre “cuscinetto” e sfide decisamente più dure fin dalle prime sei partite. Ecco alcune curiosità (da quale sono escluse le partite dei “secondi gironi” giocati tra 1999 e 2003) che forse non conoscevate.

Chi è il giocatore con più partite?

Il recordman porta il nome di Iker Casilas, pronto a migliorare col Porto il suo score e pronto anche alla ventesima stagione in Champions League, nuovo primato che lo porta a +1 sul diretto concorrente Giggs e +3 su Scholes. Lo spagnolo, tra Real e la sua nuova avventura portoghese, ha già totalizzato 89 presenze, ma occhio alle sue spalle. A 80 c’è l’ormai innocuo Xavi, ma a 78 avanza piano piano anche CR7.

Chi ha segnato più gol nei gironi?

Messi o Ronaldo? Ronaldo o Messi? La risposta, non poi tanto sorprendente, è: entrambi. L’argentino e il portoghese viaggiano a quota 60 nella storia dei gironi di Champions (i dati sono raccolti a partire dalla prima edizione di sempre 1992-93). Ma tra i due fenomeni mette la testa avanti Messi, che ha una media gol a partita più alta: 0.95 a gara. Alle loro spalle segue Benzema distaccato però di ben 20 lunghezze.

Chi ha segnato più gol in una sola partita?

Al Milan non lo ricordano certo con grande affetto, visto il flop combinato insieme a Carlos Bacca. Luiz Adriano si è guadagnato però un posto nei libri dei record della Champions, con quella sua storica cinquina rifilata al BATE Borisov nel 7-0 dello Shakhtar del 21 ottobre 2014.

Chi è il più prolifico di sempre in un girone?

Domanda che questa volta ha una sola risposta (e un solo vincitore): Cristiano Ronaldo. Nella stagione 2015-16 (non la stessa del suo record da 17 centri in tutta la competizione, che fu due anni prima) CR7 realizzò ben 11 gol nei gironi: di cui 6 al Malmö e 5 allo Shakhtar.

Classifica perpetua, chi vince?

In cima a tutti sempre le due solite spagnole. Contando anche i 2 punti per vittoria delle stagioni 92-93, 93-94 e 94-95: è il Real Madrid la squadra che ha totalizzato il punteggio più alto, con la bellezza di 285 punti. Segue il Barcellona a 273.

Quale squadra ha partecipato a più gironi?

Cinque squadre in classifica, quattro (quasi) scontate e una più sorprendente. A quota 23 guardano tutti dall’alto di questa speciale classifica Barcellona, Real Madrid e Porto, abitué della Champions. Bayern Monaco e Manchester United seguono a 22. 

La partita con più gol?

Decisamente da record fu quel Borussia Dortmund-Legia Varsavia 8-4 del 22 novembre 2016, in cui si registrarono ben 12 gol, primato assoluto per una gara contando anche la fase finale del torneo. Alla mezz'ora siamo già sul 5-2, con Kagawa che fa doppietta nel giro di 60 secondi e Reus autore di una tripletta al suo rientro dopo sei mesi di assenza. La partita finirà con l’ottovolante giallonero, e con un Legia che, alla fine dei gironi, chiuderà con la bellezza di 24 gol subiti in 6 match.

L’umiliazione più clamorosa?

Le due finaliste dell'ultima edizione della Champions condividono il record della vittoria più larga conseguita nella fase finale della competizione. Il Liverpool si impose sui turchi del Besiktas con 8 gol (a 0) il 6 novembre 2007, nella quarta giornata della fase a gironi. Mentre il Real Madrid di Benitez replicò lo stesso risultato contro il Malmö l'8 dicembre 2015, con 4 gol di Cristiano Ronaldo, 3 di Benzema e uno di Kovacic.

En plein, chi c’è riuscito?

Ben cinque squadre, per sei volte, capaci di vincere tutte e sei le partite del proprio girone. Loro sono il Milan del 1992-93, il Paris Saint-Germain del 1994-95, lo Spartak Mosca del 1995-96, il Barcelona del 2002-03, e anche il Real Madrid, per ben due volte, nel 2011-12 e nel 2014-15.

Chi non è mai stato a gironi?

87 volte le squadre spagnole, 84 le inglesi e 74 le italiane e le tedesche: ma, al contrario, quante e quali sono le nazioni che non hanno mai visto una propria squadra nei gironi di Champions League? 22: Albania, Andorra, Armenia, Bosnia, Estonia, Fær Øer, Macedonia, Georgia, Gibilterra, Islanda, Kosovo, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Malta, Moldavia, Montenegro, Irlanda, Irlanda del Nord, San Marino e Galles.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport