Asensio, niente gol 'no look' alla Firmino. E i tifosi dei Reds lo prendono in giro

Champions League

Il fantasista dei Blancos ha provato a segnare un gol "no look" alla Roma sulle orme di Firmino, ma non è riuscito a fare gol. E i tifosi del Liverpool, su Twitter, hanno "bersagliato" lo spagnolo: "Ci dispiace Marco, ma c'è solo un uomo che può farlo. Ed è Firmino..."

Una veronica, un tocco di fino, un 'no look' inaspettato davanti al portiere e... il gol? Niente fare, Olsen para e ferma la gloria di Marco Asensio, fantasista dei Blancos. Momento, cos'è successo? Lo spagnolo, durante la prima giornata di Champions League contro la Roma, ha provato a segnare in "no look" dopo aver fatto una grande giocata, ma non ci è riuscito. Parentesi per i meno esperti: il "no look" consiste nel tirare guardando da un'altra parte, un colpo reso noto da Ronaldinho e poi tentato negli anni da diversi calciatori, tra cui Asensio. 

Asensio come Firmino? Gol sbagliato, i tifosi dei Reds lo "beccano"

Lo spagnolo ha provato a ripetere la stessa giocata di Firmino, attaccante del Liverpool, che durante una sfida contro il Siviglia beffò il portiere andaluso con un "no look". Un gesto che aveva già fatto ai tempi dell'Hoffenheim, in Bundesliga, durante una sfida contro il Werder Brema. Solo Firmino quindi, niente Asensio. Almeno per i tifosi dei Reds, che su Twitter hanno "beccato" e preso in giro il fantasista del Real con messaggi emblematici: "Mi dispiace Asensio, ma c'è un solo uomo che può fare quel gesto... ed è Firmino". Oppure: "Marco, sei tanto bravo, tanto forte, ma non come il nostro Firmino". Prese in giro scherzose, dove i tifosi del Liverpool hanno difeso il proprio beniamino, in rete nella prima sfida di Champions League contro il PSG. Lopetegui non ha commentato l'episodio, definito da molti come irrispettoso nei confronti della Roma. Conoscendolo, Asensio ci riproverà. 

Il no-look di Asensio con la Roma

Firmino non sbaglia... senza guardare

CALCIO: SCELTI PER TE