Barcellona-Inter, tutto quello che c'è da sapere sul match di Champions 2018

Champions League

Curiosità e statistiche del big match tra Barellona e Inter. I precedenti sono a favore del Barça, ma i blaugrana dovranno far a meno della loro stella: Leo Messi. Per l’Inter invece costretto al forfait Nainggolan. Tutto ciò che c’è da sapere su questa sfida che ai nerazzurri rievoca ricordi da triplete

BARCELLONA-INTER LIVE

Dopo il successo nel derby, l’Inter si prepara ad affrontare il Barcellona di Valverde al Camp Nou. Vincere contro i bluagrana significherebbe ipotecare il passaggio del girone, visto che i nerazzurri si trovano a quota 6 proprio come il Barça.

Quando e dove si gioca Manchester Barcellona-Inter?

Il match è previsto mercoledì 24 ottobre alle ore 21.00 al Camp Nou di Barcellona.

Dov'è possibile guardare Barcellona-Inter?

Il match sarà trasmesso in diretta su satellite e fibra su Sky Sport Uno (canale 201) e su Sky Calcio 2 (canale 252). Sul digitale terrestre la partita sarà visibile live in HD sul canale 372. Diretta gol sul canale 251 (satellite e fibra) e canale 386 (digitale terrestre).

Quanti sono i precedenti tra le due squadre?

Quello di mercoledì sarà il settimo incontro tra Barcellona e Inter. Gli altri sei, tutti in Champions League, sono recentissimi e il primo risale al 2003. Tre vittorie per il Barça nei tre precedenti al Camp Nou; mentre l’Inter nelle tre giocate a San Siro ha pareggiato due volte e vinto solamente in una occasione. Quella vittoria però i tifosi nerazzurri la ricorderanno, eccome: semifinale dell’anno del triplete, quando gli uomini di Mou si imposero per 3-1 grazie ai gol di Sneijder, Maicon e Milito dopo il vantaggio blaugrana firmato Pedro.

Curiosità

Barcellona e Inter non si affrontano dalla stagione 2009/2019, quella del triplete nerazzurro, con l’Inter che perse le uniche due partite di quell’edizione proprio al Camp Nou contro i blaugrana: 2-0 nella fase a gironi e 1-0 nella semifinale di ritorno, sconfitta che tuttavia permise alla squadra di Mourinho di approdare in finale grazie al 3-1 dell’andata. L’Inter però nella sua storia non è mai riuscita a segnare in Champions nello stadio del Barça. Chissà se Icardi riuscirà a sfatare questo tabù, dopo i 2 gol nelle prime due partite di Champions: i fari saranno puntati ovviamente su di lui, visto soprattutto che sarà il grande ex della sfida dopo aver vestito la maglia del Barcellona dal 2008 al 2011 prima di approdare alla Samp e, quindi, all’Inter.

Qual è lo stato di forma delle due squadre?

Il Barcellona è tornato a vincere in campionato dopo più di un mese e soprattutto quattro giornate di Liga senza vittorie (tre pareggi e una sconfitta) e l’ha fatto imponendosi sul Siviglia in casa per 4-2. I 3 punti di sabato però sono costati un brutto infortunio a Leo Messi: l’argentino ha subito una frattura del radio che gli costerà il match di Champions contro l’Inter e tre settimane di stop. Nella massima competizione europea invece i blaugrana sono finora a punteggio pieno grazie alle due vittorie nelle prime due giornate contro Psv e Tottenham con ben 8 reti segnate e solamente 2 subite. Passando all’Inter, i nerazzurri arrivano carichissimi dopo la vittoria nel derby firmata Icardi in extremis. Dopo la sconfitta contro il Parma del 15 settembre, l'Inter ha vinto sette partite consecutive, di cui le prima due di Champions contro Tottenham e Psv. Per questo si trovano a quota 6 a pari punti col Barça in testa al Gruppo B. Brutte notizie dall’infermeria però anche per la squadra di Spalletti: l’Inter, a causa dello scontro avvenuto nel derby con Biglia, dovrà sicuramente far a meno di Radja Nainggolan che ha accusato un trauma distorsivo alla caviglia sinistra. Non preoccupano invece Brozovic e Perisic che saranno sicuramente a disposizione per il big match.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport