Roma-CSKA Mosca, le probabili formazioni del match di Champions League

Champions League

Roma a caccia del riscatto in Champions League dopo il ko in campionato contro la Spal: Di Francesco ritrova De Rossi ma non Kolarov che ancora risente della frattura al dito di un piede e sarà sostituito da Santon. Problemi anche per Kluivert: al suo posto El Shaarawy

ROMA-CSKA MOSCA LIVE

Tre punti per provare a lasciarsi alle spalle un momento delicato. Dopo la sconfitta contro la Spal in campionato (la quarta in undici partite in questo avvio di stagione), i fischi dell'Olimpico e la rabbia del presidente Pallotta, la Roma è chiamata al riscatto europeo. Quella contro il CSKA Mosca, gara in programma martedì sera all'Olimpico (fischio d'inizio ore 21.00) e valida per la terza giornata della fase a gironi di Champions League, potrebbe infatti essere un match decisamente importante per il prosieguo del cammino europeo della squadra allenata da Di Francesco. I giallorossi, a quota 3 punti insieme al Real Madrid, sfidano il CSKA al primo posto nel raggruppamento (a quota 4 punti): un eventuale successo permetterebbe infatti alla Roma di compiere un importante scatto in chiave qualificazione. 

Roma, la probabile formazione: out Kluivert

Assenza dell'ultima ora quella di Kolarov, che ha provato ma ancora sente dolore al mignolo del piede. Colpa di una miscrofrattura emersa dopo lo scorso derby del 28 settembre. Al suo posto sulla sinistra giocherà titolare Santon. Di Francesco in mezzo al campo ritrova almeno De Rossi. La squadra, specialmente in questo momento così delicato della stagione (lo scenario dopo il ko con la Spal in campionato è infatti tornato a essere abbastanza cupo), ha infatti bisogno di leader a cui aggrapparsi. Problema muscolare nell'allenamento di rifinitura per Justin Kluivert: lo staff medico della Roma proverà a recuperarlo per la partita di domenica in campionato. Al suo posto giocherà Stephan El Shaarawy, anche lui non al meglio per un risentimento al flessore. Torna a disposizione inoltre anche Patrik Schick. Formazione dunque quasi fatta da Di Francesco, che in Champions contro il CSKA schiererà la sua Roma con un 4-2-3-1: in porta confermato Olsen, linea difensiva a quattro composta – da destra a sinistra – da Florenzi, Manolas (che tornerà al centro della difesa), Fazio e Kolarov; a centrocampo spazio a De Rossi e Nzonzi, mentre il trio di trequartisti alle spalle dell'unica punta Edin Dzeko sarà composto da Cengiz Ünder, Lorenzo Pellegrini e Kluivert. Non convocato Javier Pastore, che accusa un risentimento muscolare.

Roma (4-2-3-1), la probabile formazione: Olsen; Florenzi, Manolas, Fazio, Santon; De Rossi, Nzonzi;  Ünder, Lorenzo Pellegrini, El Shaarawy; Dzeko. Allenatore: Eusebio Di Francesco

CSKA Mosca (3-4-2-1), la probabile formazione: Kyrnats; Rodrigo Becao, Magnusson, Nababkin; Mario Fernandes, Oblyakov, Akhmetov, Efremov; Dzagoev, Vlasic; Chalov. Allenatore: Viktar Hancarenka

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport