user
08 novembre 2018

Autogol Juve: Bonucci o Alex Sandro? L'ultima deviazione è del brasiliano

print-icon

Bonucci o Alex Sandro? Il risultato non cambia ma la statistica sì. Definitivamente risolto il mistero dell'autogol con cui il Manchester United ha espugnato lo Stadium: l'ultimo tocco è dell'esterno brasiliano. Ma a fine gara il situo della Uefa, quello della Juve e quello del Manchester United riportavano versioni discordanti

CR7 MOSTRA GLI ADDOMINALI: LA DEDICA E' PER GEORGINA

LO UNITED RIMONTA LA JUVE: 2-1. GOL E HIGHLIGHTS

CHAMPIONS, LA JUVE AGLI OTTAVI SE...

Tutta la UEFA Champions League è solo su Sky

Alla fine la sostanza non cambia. Autogol di Alex Sandro o di Bonucci? Fatto sta che la Juventus ha perso in casa la sfida di Champions League ma per i calciatori valgono anche le statistiche. Una rete inizialmente non chiara a tal punto che Uefa, Juventus e Manchester United presentavano versioni discordanti immediatamente dopo il vantaggio dei Red Devils. E proprio la pagina della Champions sul web aveva riportato Bonucci come autore dell'autorete. Un dubbio che tuttavia, in qualche modo, permane perché nel report che fa il sito della Champions l'autorete viene assegnata ancora Bonucci, ma nei punti chiave viene specificato che è Alex Sandro l'autore dell'autogol.

Juve e United, "pareri" discordanti

Se il sito della Juventus si è dimostrato particolarmente attento nell'assegnare la sfortunata deviazione ad Alex Sandro, quello dello United, evidentemente meno interessato alla forma ma più alla sostanza, ossia al fatto che quel gol ha significato tre punti preziosissimi verso il passaggio agli ottavi di finale, ha lasciato, ancora il giorno successivo alla gara, l'autogol di Bonucci. Poco importa a Mourinho e ai tifosi dello United: il 2-1 resta un risultato preziosissimo per una squadra che solo fino a qualche settimana fa era sull'orlo del baratro e che è riuscita a risollevarsi vincendo gli ultimi tre match disputati (due in Premier League e proprio quello di Champions contro i bianconeri).

La verità non sta nel mezzo, giallo risolto

Se molto spesso la verità sta nel mezzo, in questa circostanza la verità è una e una sola. L'ultima deviazione, prima che la palla oltrepassi la linea di porta è di Alex Sandro. Dalle immagini si vede chiaramente come il primo tocco di Bonucci inganni anche il terzino brasiliano che si ritrova il pallone sul volto praticamente sulla linea di porta. E' evidente il cambio di traiettoria della palla, da qui si evince inequivocabilmente che l'autogol è di Alex Sandro. Mistero risolto, il risultato non cambia.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi