Ancelotti: "A Napoli vivo emozioni che mi mancavano". Siparietto con Capello e Pirlo si commuove

Champions League
Ancelotti, Napoli (Getty)

L'allenatore azzurro: "Ad Anfield senza fare calcoli, ce la possiamo giocare con tutti in Europa. Questa squadra mi emoziona". Poi, nel siparietto con Capello, fa commuovere Pirlo. Hamsik: "Nessuno pensava a noi primi dopo 5 giornate. Ora ce la giocheremo ad Anfield, sarà uno spettacolo!"

MERTENS FA 100: 6° MIGLIOR MARCATORE DEL NAPOLI

HAMSIK E DOPPIO MERTENS, NAPOLI-STELLA ROSSA 3-1

Successo contro la Stella Rossa, ma qualificazione agli ottavi di finale che si deciderà all'ultima giornata nel match di Anfield. "Niente calcoli, se avremmo vinto 3-0 sarebbe stato meglio, ma non cambia molto", le parole di Carlo Ancelotti a Sky Sport. L'allenatore del Napoli ha poi aggiunto: "Bisogna andare a Liverpool cercando di giocare bene e vincere. Il resto sono solo chiacchiere che si porterà via il vento. Siamo in testa al girone, noi ci dobbiamo preoccupare ma si devono preoccupare anche gli altri: sia il Liverpool, che il Psg, anche perché giocare a Belgrado non è facile per nessuno. Sapevo che sarebbe stato un girone difficile e non mi aspettavo che si sarebbe deciso con una giornata d'anticipo".

Il siparietto con Capello, Ilaria e Costacurta. Pirlo si commuove

Nel post gara, da studio, Fabio Capello si complimenta con Ancelotti che spiega il perché sia riuscito a cambiare il Napoli: "Questa squadra mi dà emozioni che mi mancavano da almeno due anni e quando si hanno emozioni si riesce a dare il meglio". Ed ancora Capello: "Sì ma ora non piangere...", interviene Ilaria D'Amico: "Pianga pure Ancelotti qui siamo un po' napoletani, ci piacciono queste cose". Ed ancora l'allenatore: "Eh anche io quasi...". In studio c'è anche Andrea Pirlo e Ilaria continua a incalzare: "Ha fatto commuovere anche Pirlo", ribatte Ancelotti: "Eh si lui era uno di quelli che mi regalava emozioni". Tutto finito? Nient'affatto perché interviene Costacurta: "Io, invece, regalavo preoccupazioni", quindi chiude Ancelotti: "Anche Billy mi dava emozioni ma anche qualche preoccupazione".

Hamsik: "Con il Liverpool sarà uno spettacolo"

Un successo contro la Stella Rossa che avvicina il Napoli agli ottavi di finale di Champions. La formazione azzurra si giocherà la qualificazione nell’ultimo match del girone contro il Liverpool in trasferta, situazione che Marek Hamsik ha commentato così ai microfoni di Sky Sport nel post partita: "Stiamo facendo una grandissimo girone e ora dobbiamo giocarcela fino alla fine. Ci aspetta una squadra tosta, ma ce la possiamo giocare. Sarà un grandissimo spettacolo giocare ad Anfield", le parole dello slovacco. "Se chiedevamo informazioni in campo sul match tra Psg e Liverpool? No, ma quando al 90’ abbiamo visto delle persone esultare pensavamo a un risultato positivo e invece non è stato così. Ma noi abbiamo fatto il nostro". Assist e ritorno al gol dopo 581’ per il capitano del Napoli: "Il gol è una cosa in più, quest’anno gioco in una posizione meno offensiva cercando di fare al meglio quello che mi chiede il mister. Sono felice però quando faccio gol. Rammarico per due punti persi a Belgrado o per il pari con il Liverpool?  Ci dispiace per questi due risultati, ma nessuno pensava potessimo essere primi nel girone a questo punto. Ci toccherà andare ad Anfield e giocarci la qualificazione lì", ha concluso Hamsik.

Allan: "Contro il Liverpool con personalità e senza calcoli"

"Andremo a Liverpool con personalità e cercheremo di vincere. Non possiamo pensare a pareggio o sconfitta, ma fare ciò che abbiamo fatto finora e una bella partita", parole chiare quelle di Allan dopo la vittoria sulla Stella Rossa. Il centrocampista del Napoli ha poi aggiunto: "Era molto difficile tenere la testa su questo match, ma se perdevamo era finita. Abbiamo sperato in un risultato positivo anche in Psg-Liverpool, non è arrivato ma fa nulla, proveremo a fare risultato a Liverpool. Alla fine di ogni partita andiamo sotto la curva per festeggiare con i nostri tifosi, lo facciamo sempre", ha concluso il brasiliano.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche