Premio Puskas, Bale 'rovescia' Salah: "Lui al primo posto? La mia rovesciata era più bella"

Champions League

Il gallese non ci sta e attacca: “Meritavo io il trofeo, il mio gol fu decisamente più bello - detto a FourFourTwo - così il premio continua a perdere di valore”. Ecco l’ennesimo capitolo di una finale infinita

RAMOS CONTRO SALAH, ALTRA PROVOCAZIONE?

SALAH SEGNA E… ESULTA COME RAMOS?

Una rovesciata pazzesca. Un autentico capolavoro nella partita più importante di tutte e decisivo come non mai. Marcelo crossa, Bale regala una magia e il Real si prende un’altra Champions. Data? 26 maggio del 2018, quando gli spagnoli battono il Liverpool anche e soprattutto grazie al golasso del gallese nella coppa delle rovesciate. Nei quarti quella già entrata nella storia, ancora di più dopo il suo arrivo in bianconero, di CR7 alla Juve. Autentiche perle del calcio che, lo scorso 24 settembre, lasciavano presagire ad una gara a due per l’assegnazione del Puskas Award, il premio che dal 2009 viene assegnato al calciatore capace di realizzare il gol più bello dell’anno. E invece…

La precisazione

Alla fine a vincere fu Momo Salah, lo sfortunato protagonista di quella finale di Kiev uscito dopo mezz’ora esatta dopo l’ormai celebre scontro con Sergio Ramos. La sua magia? Contro l’Everton: due giocatori saltati e palla all’incrocio, un premio (forse) anche “alla stagione” che però non ha trovato d’accordo lo stesso Bale. “Salah? Sicuramente un grande gol, ma avrei dovuto vincere io il premio Puskas - ha detto il gallese in un’intervista rilasciata a FourFourTwo -. Sono rimasto molto sorpreso da quella decisione, il premio così continua solo a perdere di valore e significato. Il mio gol al Liverpool in finale fu decisamente il migliore".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport