Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
10 dicembre 2018

Liverpool-Napoli, tutto quello che c'è da sapere sul match di Champions 2018

print-icon

Precedenti e numeri sulla sfida di Anfield tra Liverpool e Napoli, che si affronteranno per la quarta volta in partite ufficiali. Finora bilancio in parità, con una vittoria per parte e un pareggio. La gara sarà decisiva per il passaggio del turno

LIVERPOOL-NAPOLI LIVE

CHAMPIONS LIVE: LA DIRETTA GOL

ANCELOTTI: "LA TORTA E' FATTA, METTIAMOCI LA CILIEGINA" - IL NAPOLI PASSA SE...

Tutta la UEFA Champions League è solo su Sky

Carlo Ancelotti, che di grandi stadi ne ha visti parecchi, ha detto che – San Paolo a parte – in nessun altro impianto si respira una simile atmosfera. Si affronteranno la prima della Premier League contro la seconda della Serie A. In palio, il passaggio agli ottavi di finale di Champions League in un girone tra i più avvincenti, completato da Paris Saint-Germain e Stella Rossa, che si affronteranno contemporaneamente a Belgrado. Insomma, quella tra Liverpool e Napoli si prospetta una sfida spettacolare.

Quando e dove si gioca Liverpool - Napoli?

La partita tra Liverpool e Napoli, valida per la sesta e ultima giornata della fase a gironi di Champions League, si giocherà martedì 11 dicembre allo stadio Anfield Road di Liverpool alle ore 21:00.

Dov'è possibile guardare Liverpool - Napoli?

La sfida tra Liverpool e Napoli sarà visibile per i clienti satellite e fibra su Sky Sport Arena e Sky Sport 253; per i clienti del digitale terrestre sarà visibile su Sky Sport 384.

Quanti sono i precedenti fra le due squadre?

Martedì le squadre si affronteranno per la quarta volta in competizioni ufficiali. All’andata, il Napoli ha sconfitto il Liverpool per 1-0 grazie alla rete nel finale di Lorenzo Insigne. Gli altri due precedenti risalgono alla stagione 2010/11 quando si incrociarono nella fase a gironi dell’Europa League. In quel caso, al San Paolo finì 0-0, mentre la partita di Anfield fu memorabile: dopo il vantaggio iniziale di Lavezzi, la tripletta di Gerrard (che entrò a partita in corso) nel quarto d’ora finale diede la vittoria ai Reds. I precedenti quindi sono perfettamente in parità: una vittoria per parte e un pareggio.

Curiosità

Il Napoli proverà ad invertire una tendenza a doppio senso: il Liverpool è imbattuto da 18 partite europee ad Anfield (13 vittorie e 5 pareggi), avendo perso in casa nella competizione europea nell’ottobre 2014 contro il Real Madrid (0-3), mentre gli azzurri non hanno vinto nessuna delle ultime sei trasferte in Champions League (due pareggi e quattro sconfitte), con l’ultima vittoria esterna arrivata a Lisbona contro il Benfica, nel dicembre 2016 (2-1). I due gol di Dries Mertens contro la Stella Rossa alla quinta giornata hanno portato il suo bottino a 10 reti in Champions League, rendendolo il miglior marcatore belga nella competizione.

Qual è lo stato di forma delle due squadre?

Sono oltre due mesi che il Napoli non conosce sconfitta: l’ultima è quella di fine settembre con la Juventus. La condizione fisica della squadra di Ancelotti è ottimale, grazie anche alle profonde rotazioni operate dall’allenatore, come si è visto nell’ultima uscita col Frosinone. D’altro canto il Liverpool è appena diventato capolista in Premier League, dopo la sconfitta del Manchester City: i tre successi consecutivi contro Everton, Burnley e Bournemouth hanno permesso ai Reds di rimanere attaccati al City per poi operare il sorpasso.

Liverpool - Napoli anche in Youth League

Le squadre Under 19 di Liverpool e Napoli si affronteranno martedì 11 dicembre alle ore 14:00. Gli azzurri tuttavia sono già aritmeticamente eliminati dalla competizione, avendo quattro punti di distacco nei confronti di Liverpool e Paris Saint-Germain che sono capoliste nel girone. 

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi