Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
12 febbraio 2019

Sancho rivela il retroscena: "Io al Dortmund? Anche grazie a FIFA"

print-icon

Il talento classe 2000 ammette in un'intervista al Mirror: "Questa squadra significa molto per me, soprattutto alla Play Station quando giocavo a Fifa"

SANCHO SCORDA IL PASSAPORTO: VOLO RITARDATO

TOTTENHAM-BORUSSIA DORTMUND LIVE

SKY SPORT NON SI FERMA MAI: 58 PARTITE IN 16 GIORNI

Tutta la UEFA Champions League è solo su Sky

Un talento cristallino capace di incantare già tutta Europa, nonostante la carta d’identità reciti classe 2000 alla voce data di nascita. Jadon Sancho è solo l'ultimo dei giovanissimi talenti sbocciati con addosso la maglia del Borussia Dortmund, club dove è arrivato nell’estate del 2017 dal Manchester City. Come mai proprio il Dortmund? Il motivo è decisamente inaspettato e lo spiega lo stesso calciatore nel corso di un’intervista rilasciata al Mirror: "Questa squadra significa molto per me, soprattutto su FIFA! Da anni, ogni volta che facciamo un torneo alla Play Station chi prende il Borussia Dortmund va sempre in fondo. Perciò quando ho saputo che il Borussia mi voleva ne sono stato entusiasta anche per questo motivo", ha ammesso il calciatore del Dortmund.

Sancho dimentica il passaporto: volo ritardato

Amante dei videogame e protagonista di un fuoriprogramma davvero niente male… il Borussia Dortmund infatti è stato costretto a posticipare il volo per l’Inghilterra, dove mercoledì affronterà il Tottenham nella gara d’andata degli ottavi di finale di Champions, per colpa proprio di Sancho! Il giocatore – così come il compagno Diallo – ha infatti dimenticato di portare con sé in aeroporto il passaporto: volo rimandato e tutti arrabbiati. A Sancho il compito di farsi perdonare, ma questa volta in campo. Altro che Play Station.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi