Lione-Barcellona, tutto quello che c'è da sapere sugli ottavi di Champions League 2019

Champions League

Lione e Barcellona tornano ad affrontarsi dieci anni dopo, con i blaugrani imbattuti nei sei precedenti contro il club francese. Entrambe le squadre non hanno mai perso in quest'edizione della Champions League. Statistiche e curiosità della sfida valida per gli ottavi di finale

LIONE-BARCELLONA LIVE

GIOCA A SKY PREDICTOR

Quando e dove si gioca Lione-Barcellona?

La partita tra Lione e Barcellona si giocherà martedì 19 febbraio alle ore 21, al Groupama Stadium di Lione. La gara di ritorno sarà disputata al Camp Nou di Barcellona mercoledì 13 marzo, sempre alle ore 21.

Dove è possibile guardare Lione-Barcellona?

La sfida tra Lione e Barcellona sarà trasmessa in diretta e in esclusiva su Sky Sport Football HD (canale 203) su fibra e satellite e su Sky Sport 384 DTT.

Quanti sono i precedenti tra le due squadre?

Il Barcellona è imbattuto nei sei precedenti contro il Lione. I blaugrana, infatti, hanno vinto quattro delle sfide affrontate in passato contro il club francese, pareggiando le altre due. Inoltre gli spagnoli hanno sempre segnato nelle partite disputate contro il Lione. Queste due squadre non si affrontavano in Champions League da ben dieci anni. Anche nel 2008/2009 Barcellona e Lione si sono ritrovate difronte negli ottavi di finale: in quell'occasione i blaugrana si qualificarono pareggiando 1-1 in Francia e vincendo per 5-2 al Camp Nou. A fine anno, poi, il club spagnolo vinse la Champions League con la finale vinta a Roma contro il Manchester United grazie ai gol di Eto'o e Messi.

Curiosità

Lione e Barcellona non hanno mai perso in quest'edizione della Champions League. È dal 2007/2008 che in questa competizione non si affrontano nella fase finale due squadre ancora imbattute. In quella circostanza c'era di mezzo sempre il Barcellona, che in semifinale affrontò il Manchester United (perdendo e venendo eliminato dai Red Devils di Cristiano Ronaldo, che poi andarono a vincere la Champions League in finale contro il Chelsea). I blaugrana hanno ottenuto la qualificazione alla fase a eliminazione diretta per il 15° anno di fila: soltanto il Real Madrid ha una striscia aperta maggiore, con ben 22 stagioni consecutive. Nelle 14 annate precedenti, il Barcellona soltanto una volta è uscito agli ottavi di finale: nel 2006/2007 fu il Liverpool a eliminare il club spagnolo, in un'edizione conclusa poi con la sconfitta in finale contro il Milan di Carlo Ancelotti. Il Lione ha pareggiato tutte e cinque le ultime partite giocate in Champions League: i francesi, infatti, hanno vinto all'esordio contro il Manchester City, per poi conquistare cinque punti nelle successive cinque gare. Contro il Barcellona, il Lione potrebbe eguagliare il record di sei pareggi consecutivi dell'AEK Atene (stagione 2002/2003) e dei Glasgow Rangers (stagione 2005/2006). Il club francese ha la peggior difesa in questa Champions League delle 16 squadra qualificate agli ottavi di finale (11 gol subiti) ma anche il peggior dato sul possesso palla (appena il 44% totale). Memphis Depay ha servito quattro assist in quest'edizione della Champions League: è record, al pari di Mahrez del Manchester City e Mbappé del PSG.

Qual è lo stato di forma delle due squadre?

Il Lione è terzo in classifica in Ligue 1 e insegue il secondo posto del Lille (avanti 4 punti), che vale la qualificazione diretta alla fase a gironi della prossima Champions League. Nelle ultime nove gare ufficiali, il club francese ha perso soltanto una volta. Nell'ultima sfida in campionato, giocata in casa contro il Guingamp, è arrivata una vittoria per 2-1 grazie alle reti di Terrier e Fekir. Il Barcellona, invece, sta dominando la Liga: primo con 7 punti di vantaggio sull'Atletico Madrid e con 9 lunghezze sul Real Madrid. Un rigore di Messi ha permesso ai blaugrana di ritrovare sabato, contro il Valladolid, la vittoria dopo tre pareggi consecutivi tra campionato e Coppa del Re contro Valencia, Real Madrid e Athletic Bilbao. In Champions League, come detto, il Barcellona è imbattuto in quest'edizione avendo vinto quattro partite su sei nella fase a gironi, pareggiando soltanto a San Siro contro l'Inter e al Camp Nou contro il Tottenham.

Le squadre in Youth League

Il Barcellona ha vinto anche il proprio girone in Youth League ed è quindi già qualificato agli ottavi di finale di questa competizione giovanile, in attesa di scendere in campo nel prossimo turno. Il Lione, invece, è arrivato alle spalle delll'Hoffenheim e dovrà giocarsi l'accesso agli ottavi di finale attraverso i playoff che disputano tutte le seconde contro le qualificate della prima fase della competizione riservate alle squadre giovanili vincitrici dei rispettivi campionati nazionali. Il sorteggio ha posto il Lione difronte al Sigma Olomouc.

I più letti