Liverpool-Bayern Monaco, tutto quello che c'è da sapere sugli ottavi di Champions League

Champions League

Sette precedenti tra queste due squadre in Europa, due dei quali in Coppa dei Campioni: nel 1980/1981 due pareggi portarono alla qualificazione del Liverpool in finale. Statistiche e curiosità sulla sfida valida per gli ottavi di finale

LIVERPOOL-BAYERN MONACO LIVE

CHAMPIONS, CALENDARIO E ORARIO DEGLI OTTAVI

GIOCA A SKY PREDICTOR

Quando e dove si gioca Liverpool-Bayern Monaco?

La partita tra Liverpool e Bayern Monaco si giocherà martedì 19 febbraio alle ore 21 ad Anfield Road. La gara di ritorno sarà disputata all'Allianz Arena di Monaco di Baviera mercoledì 13 marzo, sempre alle ore 21.

Dove è possibile guardare Liverpool-Bayern Monaco?

La sfida tra Liverpool e Bayern Monaco sarà trasmessa in diretta e in esclusiva su Sky Sport Uno HD su satellite, fibra e DTT e Sky Sport HD, canale 252 su satellite e fibra.

Quanti sono i precedenti tra le due squadre?

Sono sette i precedenti tra queste due squadre in competizioni europee. Il Bayern Monaco ha vinto soltanto una volta, nel secondo turno di Coppa delle Coppe nel 1971. Nelle altre sei partite sono arrivate quattro vittorie del Liverpool e due pareggi. Soltanto una volta queste due squadre si sono affrontate nella massima competizione europea, nella 'vecchia' Coppa dei Campioni. Nella semifinale del 1980/1981 i Reds ottennero la qualificazione grazie all'1-1 in Germania dopo lo 0-0 in Inghilterra. Il Liverpool vinse poi il torneo, battendo in finale il Real Madrid per 1-0. Il Bayern Monaco cerca anche il primo gol ad Anfield Road: il club tedesco, infatti, non è mai riuscito a segnare nei tre precedenti giocati nel glorioso stadio del Liverpool.

Curiosità

Il Liverpool viene da una striscia ancora aperta di 19 partite consecutive in Europa senza sconfitta ad Anfield Road (ben 14 vittorie e 5 pareggi). Proprio in casa, la squadra di Klopp ha costruito la qualificazione agli ottavi di finale: tre successi in altrettante gare sono bastati per ottenere il pass per la fase a eliminazione diretta nonostante le tre sconfitte ottenute in trasferta contro Napoli, Stella Rossa e Paris Saint Germain. L'ultima sconfitta casalinga dei Reds in Europa risale al 2014, quando il Real Madrid s'impose per 0-3. È la seconda striscia positiva migliore di sempre per il club inglese, dopo quella di 40 gare tra il 1974 e il 1991. Il Bayern Monaco, invece, è una delle cinque squadre a non avere ancora perso in quest'edizione della Champions League: oltre ai tedeschi, ci sono Ajax, Barcellona, Lione e Porto. In sette delle ultime nove stagioni, questa società è arrivata quantomeno alle semifinali. Se il Liverpool è praticamente imbattibile in casa, il Bayern Monaco va fortissimo in trasferta: nelle ultime otto partite lontano dall'Allianz Arena sono arrivate sei vittorie, due pareggi e zero sconfitte. L'ultima sconfitta è arrivata nel settembre del 2017 contro il PSG (0-3). Anche in questo caso si tratta della seconda striscia migliore di sempre, dopo quella di 10 tra il 2012 e il 2014. Il Bayern Monaco, inoltre, è la squadra ad aver creato più occasioni pericolose da gol in quest'edizione della Champions League (21 in totale) e ad aver segnato di più da palla inattiva (8 reti, di cui 5 da calcio d'angolo). Robert Lewandowski è il capocannoniere della competizione con otto reti e punta a trovare il gol per la quinta partita consecutiva: sarebbe un record per l'attaccante polacco.

Qual è lo stato di forma delle due squadre?

Il Liverpool è primo in classifica in Premier League: 65 punti insieme al Manchester City, ma una partita in meno. I Reds hanno però rallentato il ritmo nell'ultimo periodo: nell'ultima giornata è arrivata una vittoria per 3-0 contro il Bournemouth, ma in precedenza erano arrivati due pareggi consecutivi che hanno permesso alla squadra di Guardiola di recuperare terreno. Il Bayern Monaco è invece secondo nel campionato tedesco, a -2 dal Borussia Dortmund che però ha una gara in meno. La squadra di Kovac ha vinto in rimonta nell'ultima partita contro l'Augsburg (2-3 il risultato finale).

Le squadre in Youth League

Il Liverpool ha vinto il proprio girone in Youth League ed è quindi già qualificato agli ottavi di finale, in attesa di scendere in campo nel prossimo turno dopo la disputa dei playoff. Il Bayern Monaco, invece, è arrivato terzo nel girone E dietro Ajax e Benfica ed è stato eliminato da questa competizione giovanile.

I più letti