PSG-Manchester United, le probabili formazioni degli ottavi di Champions League

Champions League
psg_01

Al Parco dei Principi la squadra di Tuchel pronta ad affrontare gli uomini di Solskjaer nel ritorno degli ottavi di Champions per difendere il 2-0 conquistato dall'andata. Senza Neymar e con Cavani ancora out, il peso dell'attacco dei padroni di casa sarà sulle sole spalle di Mbappé. Inglesi decimati e senza Pogba squalificato, ma Solskjaer non demorde

CHAMPIONS LEAGUE, TUTTE LE NOTIZIE LIVE

PSG-UNITED, TUTTO QUELLO CHE C'E' DA SAPERE

Non solo Porto-Roma, nella grande seconda serata dei ritorni degli ottavi di Champions in scena andrà anche l'attesissimo Psg-United (ore 21.00, diretta esclusiva su Sky Sport Football). Partita resa forse meno equilibrata dal risultato dell'andata, quando i francesi riuscirono a imporsi per 2-0 con i gol di Kimpembe e Mbappe, ma comunque dal grandissimo fascino per gli interpreti che scenderanno in campo dal primo minuto. L'impresa dello United, aggravata dalle tantissime assenze con le quali gli inglesi si sono presentati al Parco dei Principi  - alle quali si aggiunge anche la squalifica di Pogba - sembra quasi disperata, ma nella conferenza stampa della vigilia Solskjaer ha detto di credere nella rimonta: "Non è una missione impossibile. Certamente sarà difficile, dobbiamo segnare il primo gol. Poi tutto può succedere. I gol cambiano le partite, se segniamo per primi ci crederemo ancora di più e loro potrebbero iniziare ad avere meno certezze". Dall'altra parte non ci sarà certamente Neymar (rientrerà forse per gli eventuali quarti), mentre dovrebbe partire dalla panchina Cavani, che nella giornata di martedì si è allenato con la squadra ma non è ancora al meglio. Ma vediamo nel dettaglio le possibili scelte dei due allenatori.

Psg-Manchetser United, le possibili scelte di Tuchel

Con Neymar fuori e Cavani ancora non al meglio il peso dell'attacco dei parigini ricadrà tutto sulle spalle di Mbappé, che in ogni caso non è sembrato soffrire troppo dell'assenza dei due compagni nella gara d'andata. La formazione scelta dall'allenatore tedesco dovrebbe essere dunque la stessa che ha giocato all'Old Trafford, con Di Maria e Draxler in appggio al 19enne campione del mondo e Dani Alves avanzato sulla destra a centrocampo. In mediana dovrebbero essere confermata la coppia Verratti-Marquinhos, con Paredes ancora in panchina. Solo certezze anche in difesa, dove Kimpembe - autore del primo gol all'andata - affiancherà capitan Thiago Silva; in porta, ovviamente, la leggenda Buffon.

PSG (4-2-3-1): Buffon; Kehrer, Kimpembe, Thiago Silva, Bernat; Marquinhos, Verratti; Dani Alves, Draxler, Di Maria; Mbappé

Psg-Manchester United, le possibili scelte di Solskjaer

La missione sembra assolutamente disperata: 2 gol da rimontare in trasferta sul campo di una delle pretendendi alla vittoria finale e ben 10 giocatori assenti tra infortuni e squalifiche. Praticamente una squadra e due reparti interi. Fuori l'intero centrocampo titolare dell'andata, ovvero Pogba (squalificato) Herrera e Matic; non convocati due terzi dell'attacco titolare dell'andata (Martial-Lingard) oltre a un possibile titolare come Sanchez; indisponibili tre difensori, spesso titolari, come Valencia, Darmian e Jones. Insomma, un bollettino di guerra, che non fa perdere le speranze a Solskjaer ma lo ha costretto a convocare ben 5 giovani. Con tutte queste assenze le certezze saranno De Gea in porta, Young, Smalling, Lindelof, Shaw in difesa e il duo Lukaku-Rashford in avanti. Un vero rebus invece sarà sia il centrocampo che il modulo col quale il norvegese manderà i suoi ragazzi. McTominay e Pereira - bellissimo il suo gol nell'ultima di Premier contro il Southampton - saranno certamente titolari. Obbligato anche l'utilizzo di Fred col possibile avanzamento a centrocampo del terzino portoghese Dalot.

Manchester United (4-4-2): De Gea; Young, Smalling, Lindelof, Shaw; Dalot, McTominay, Pereira, Fred; Lukaku, Rashford

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche