Juventus-Atletico, Terim: "I bianconeri possono ancora passare. CR7? È la sua notte"

Champions League

L'allenatore turco sarà presente allo Stadium per il ritorno tra bianconeri e Colchoneros: "Mi aspetto una grande partita. L'Atletico difende bene, ma la Juve in casa ha una marcia in più". Su Gattuso: "Mi piaceva come giocatore e adesso sta facendo bene come allenatore. Spero continui così"

JUVE-ATLETICO LIVE

JUVENTUS-ATLETICO, L'ATTESA

Juve-Atletico avrà uno spettatore d’eccezione. All’Allianz Stadium ci sarà anche Fatih Terim, ex allenatore di Fiorentina e Milan, oggi al Galatasaray. L’“Imperatore” è sbarcato a Torino, non vuole perdersi la resa dei conti tra i bianconeri di Allegri e i Colchoneros di Simeone. Ai microfoni di Sky Sport, Terim ha detto di aspettersi una Juve molto combattiva: "La Juve è sempre la Juve, soprattutto in casa – ha esordito l’ex commissario tecnico della nazionale turca -. Se può rimontare? Non è facile, l’Atletico si difende molto bene. Però la squadra di Allegri è in forma, l’ho vista nelle ultime 3 o 4 partite di Serie A. Mi aspetto in ogni caso una grande partita”.

"Cristiano Ronaldo? Può essere la sua notte”

I tifosi della Juventus si attendono un Cristiano Ronaldo in formato deluxe. Il portoghese, al solito decisivo nei confronti con l'Atletico, può cambiare la storia della sfida con i Colchoneros con le sue giocate. “Cristiano è un giocatore eccezionale – ammette Terim. – Può fare tutto. E poi ha grande esperienza ed è abituato a certe partite. Magari può essere la sua notte”.

"Gattuso continui così"

Infine, una battuta su Rino Gattuso, suo ex giocatore ai tempi del Milan. "In campo mi piaceva e adesso sta facendo bene anche in panchina - dice Terim -. Sono stato a Milanello, ho parlato con lui. Ogni giorno che passa acquista sempre più esperienza. Spero che continuerà così. Su un suo possibile futuro in Italia, invece, Terim non chiude le porte. “Se un giorno sarò di nuovo in Serie A? Chissà, non si sa mai. Ho grandi ricordi del vostro Paese, sia degli anni al Milan che alla Fiorentina”.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche