Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
30 aprile 2019

Barcellona-Liverpool, tutto quello che c'è da sapere sulle semifinali di Champions League

print-icon

Al Camp Nou sarà notte di grande calcio. Ad affrontarsi i blaugrana, già campioni in Liga, e i Reds alla seconda semifinale consecutiva. Curiosità, statistiche, precedenti e possibili giocatori protagonisti. Tutto quello che c'è da sapere sul match di Champions League

BARCELLONA-LIVERPOOL LIVE

Tutta la UEFA Champions League è solo su Sky

Parata di stelle davanti a 100mila cuori. Sarà questo lo spettacolo che andrà in scena al Camp Nou, dove Barcellona e Liverpool si affronteranno nella gara di andata delle semifinali di Champions League. Da Messi a Salah, passando per tutti gli altri campioni che saranno in campo. 90' fondamentali nella corsa alla finale del Wanda Metropolitano, con i blaugrana che vogliono tornare a giocarsi il trofeo più ambito del calcio internazionale e i Reds desiderosi di prendersi la propria rivincita dopo la sconfitta nella finale di Kiev. 

Quando e dove si gioca Barcellona-Liverpool?

La partita tra Barcellona e Liverpool, andata della semifinale di Champions League, si giocherà mercoledì 1 maggio alle ore 21 allo stadio Camp Nou di Barcellona.

Dove è possibile vedere Barcellona-Liverpool?

La sfida tra Barcellona e Liverpool sarà trasmessa in diretta e in esclusiva su Sky Sport Uno HD su satellite, fibra e DTT e su Sky Sport Football, canale 203. Il match sarà visibile anche in 4K HDR. 

Quanti sono i precedenti fra le due squadre?

Fra un po' di sano stress per la lotta Champions e la voglia di riprovarci in Europa. Non sono ore tranquille per Jurgen Klopp, che però non perde il suo solito sorriso. Merito anche dei precedenti, che confortano i Reds. Il Liverpool, infatti, non ha mai perso nei quattro precedenti in trasferta contro il Barcellona in tutte le competizioni (2V, 2N). Contro nessun’altra squadra è rimasto imbattuto per più partite esterne in competizioni europee (quattro anche contro il Porto). Inoltre il Liverpool è l’unica squadra inglese ad aver vinto sul campo del Barcellona in competizioni europee: successo per 1-0 nella Coppa UEFA 1975/76 e per 2-1 nella Champions League 2006/07. 

Curiosità 

Il Barcellona ha un rapporto di odio e amore con l'Inghilterra. Da una parte ha vinto più partite di Champions League contro squadre inglesi (27) di quante qualsiasi altra squadra abbia fatto contro avversarie di uno specifico paese nella storia della competizione. Dall'altra, però, solo una volta su quattro ha superato la semifinale di Coppa Campioni/Champions League contro una squadra inglese, venendo eliminato nel 1974/75 dal Leeds United, nel 2007/08 dal Manchester United e nel 2011/12 dal Chelsea. L’unica occasione in cui ha passato il turno è stata nel 2008/09 contro il Chelsea, prima di battere il Manchester United nella finale di Roma. Grandi campioni in campo, anche due grandi tradizioni. Questa sarà l’11ª partecipazione del Liverpool a una semifinale di Coppa Campioni/Champions League. I Reds hanno passato il turno in otto delle 10 occasioni, venendo eliminati solo nel 1964/65 (vs Inter) e nel 2007/08 (vs Chelsea). Dall'altra parte il prossimo sarà il 500º gol per il Barcellona in Champions League; solo il Real Madrid (551) ne ha realizzati di più nella competizione. Inoltre la squadra di Valverde potrà contare sul Camp Nou: Il Barcellona è imbattuto da 31 partite interne di Champions League (28V, 3N), la miglior striscia nella storia della competizione. I catalani hanno subito solo 15 gol in questo parziale, mai più di uno a partita. Occhio, però, al cammino dei Reds lontano da Anfield. Il Liverpool, infatti, potrebbe vincere tre trasferte consecutive in Coppa dei Campioni/Champions League per la prima volta dalle cinque di fila tra il settembre 1983 e il settembre 1984.

Qual è lo stato di forma delle due squadre?

Il Barcellona arriva al grande appuntamento con più serenità rispetto agli avversari. La vittoria contro il Levante (la 25esima in Liga) ha consegnato il titolo ai blaugrana con tre giornate d'anticipo. Il modo migliore per concentrarsi al massimo sulla volata finale per la Champions. La squadra di Valverde ha perso solo due volte in campionato, altrettante in Coppa del Re. Ko ininfluenti, con i catalani ancora in lotta per il triplete. Dall'altra parte un Liverpool protagonista di una lotta fino all'ultimo punto con il City per il trono della Premier. I Reds, dal 10 marzo ad oggi, hanno vinto tutte le ultime dieci partite giocate fra campionato e Champions. Insomma, la squadra di Klopp potrebbe arrivare a quota 97 punti in Premier perdendola lo stesso. Un record che saprebbe di beffa. Chissà che, nel caso, la Champions non possa fungere da consolazione. 

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi