Liverpool condanna incidenti di Barcellona prima della semifinale di Champions. VIDEO

Champions League

Duro comunicato del Liverpool dopo che alcuni tifosi inglesi si sono resi protagonisti di episodi di vandalismo e di razzismo: "Stiamo collaborando con le forze dell'ordine inglesi e spagnole per individuare i responsabili. Certi comportamenti sono inaccettabili e non saranno tollerati"

BARCELLONA-LIVERPOOL LIVE

Sconosciuti buttati in una fontana, atti di vandalismo, incidenti. Alcuni gruppi ultras del Liverpool già dalla giornata di martedì si sono resi protagonisti di disordini a Barcellona. Secondo la stampa spagnola, 6 inglesi sono stati già fermati dalla polizia iberica. Immediata la reazione del Liverpool: il club ha pubblicato un duro comunicato per condannare questi episodi di violenza: "Stiamo lavorando con la polizia inglese e con le autorità spagnole per identificare i responsabili. Questi comportamenti sono totalmente inaccettabili e non sono tollerati". In mattinata anche l'Amministratore delegato del club inglese, Peter Moore, aveva twittato chiedendo ai tifosi reds di comportarsi con rispetto nei confronti della città di Barcellona.

Il video

Nella giornata di martedì è apparso un video agghiacciante sui social. Le immagini mostrano ultras inglesi che buttano in una fontana sconosciuti, tra cui un venditore ambulante di bibite. Video che è diventato ben presto virale, suscitando la reazione e la condanna del Club inglese.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche