Cristiano Ronaldo o Leo Messi? A Sky Calcio Club si sceglie chi è più forte. VOTA

Champions League

Ronaldo o Messi, i tifosi sono sempre divisi. Nel sondaggio proposto a Sky Calcio Club sono emersi tanti particolari su cui basare la scelta. Entrambi hanno raggiunto quota 600 gol, entrambi hanno vinto tutto. Anche a Sky calcio Club sono divisi: ecco come si sono schierati. E voi? Da che parte state?

LIVERPOOL-BARCELLONA LIVE

IL 600° GOL DI RONALDO

IL 600° GOL DI MESSI

Entrambi hanno raggiunto e sono destinati a migliorare i 600 gol segnati (Cristiano già 601), ma la questione rimane e i tifosi sono costantemente divisi. L'ammirazione per l'uno non esclude quella per l'altro, ma è il momento di scegliere. Chi è il migliore tra Cristiano Ronaldo e Leo Messi? Non è una questione di palmares (entrambi hanno vinto tutto), piuttosto una questione di gusto. Il sondaggio lanciato a Sky Calcio Club ha diviso non solo gli appassionati ma anche i "talent" di Sky Sport. E voi, chi preferite?

Gli endorsement del Club: CR7 uomo azienda, Messi romantico

La questione posta da Fabio Caressa a Sky Calcio Club non è stata facile da dirimere. E' complicato decidere e dare un giudizio definitivo. Perché la preferenza verso l'uno non può escludere l'apprezzamento dell'altro. E allora su quali basi scegliere? Il gusto personale è ovviamente una discriminante importante ma il Club ha riflettuto anche su altri aspetti. Da qui l'endorsement di Caressa verso CR7: "Se ho un'azienda e devo far crescere l'azienda compro Ronaldo. L'impatto che ha Cristiano su un azienda da un punto di vista tecnico e reale è nettamente superiore a quello che ha Messi". La risposta di Costacurta e l'endorsement pro Messi parte da altri ppresupposti, un po' più romantici: "Se io avessi un figlio che volesse diventare Messi, gli direi 'prova a diventare Ronado perché è impossibile che tu possa giocare come Messi, ma forse ce la fai a diventare come Ronaldo'". Insomma la dicotomia riguarda anche la percezione che i tifosi hanno dell'uno dell'altro. Capello: "Ronaldo è visto come il campione costruito con la professionalità e l'allenamento". Marchegiani: "Non è vero che CR7 è solo esuberanza fisica anche perché alcuni gesti di Messi ci dimostrano come la Pulce abbia un corpo elastico e tanta forza". Insomma, tanti aspetti da valutare, per una decisione difficile da prendere.

Le preferenze del Club: chi si schiera con chi?

Ma alla fine bisogna decidere. Bergomi ci pensa un po' su e dice: "In definitiva sono più attratto nel vedere Messi". Gli fanno eco tutti gli altri. Da Billy Costacurta ("Ammiro Ronaldo per quello che è saputo diventare, ma bisogna esprimere un solo parere") a Fabio Capello, passando per Stefano De Grandiis e Luca MarchegianiFabio Caressa fa l'avvocato del diavolo: "Dico Ronaldo, perché la costruzione di se stessi ha un grande valore".

I più letti