Inter-Borussia Dortmund, tutto quello che c'è da sapere sul match di Champions League

Champions League

Mercoledì 23 ottobre alle 21 si affronteranno Inter e Borussia Dortmund, nel match della terza giornata dei giorni di Champions League. Tutto quello che c'è da sapere sulla partita

INTER-BORUSSIA DORTMUND LIVE

Quando e a che ora si gioca Inter-Dortmund?

La gara tra Inter e Borussia Dortmund, valida per la 3^ giornata della fase a gironi di Champions League, si disputerà mercoledì 23 ottobre alle ore 21:00 allo stadio San Siro di Milano.

Dov'è possibile guardare Inter-Dortmund?

La partita tra Inter e Dortmund sarà trasmessa in diretta esclusiva su Sky Sport Uno (digitale terrestre e fibra) e Sky Sport 252 (satellite e fibra). Anche in 4K HDR con Sky Q satellite. La telecronaca sarà affidata a Riccardo Trevisani, il commento tecnico Daniele Adani; a bordo campo ci saranno Andrea Paventi e Matteo Barzaghi. Diretta Gol con Federico Zancan.

Quali sono i precedenti tra le due squadre?

L’ultima volta che Inter e Borussia Dortmund si sono incrociate risale ai quarti di finale della Coppa Uefa 1993-94; i nerazzurri vinsero con uno score complessivo di 4-3, alzando alla fine il trofeo. Borussia Dortmund e Inter si sono affrontate nella semifinale di Coppa dei Campioni, nell’aprile 1964; anche in quell'occasione i nerazzurri batterono i tedeschi e vinsero poi la finale. L’Inter non vince da sei partite in competizioni UEFA contro squadre tedesche; l’ultimo successo (3-2) dei nerazzurri risale a marzo 2011 contro il Bayern Monaco in Champions League.

Qual è lo stato di forma delle due squadre?

Antonio Conte ha esordito da giocatore in Champions League proprio contro il Borussia Dortmund con la maglia della Juventus, nel settembre 1995; l’attuale tecnico dei nerazzurri segnò il terzo gol nel match vinto dai bianconeri per 3-1. Ora alla guida della sua Inter cerca la vittoria come allora. I nerazzurri sono reduci dalla sconfitta contro il Barcellona al Camp Nou, nonostante la prestazione, spcialmente nel primo tempo, sia stata convincente. In campionato Lukaku e compagni sono reduci dalla sofferta vittoria di Reggio Emilia contro il Sassuolo per 4-3. Il Borussia Dortmund ha vinto tre delle cinque trasferte di Champions League con Lucien Favre in panchina: un successo in più di quanti i tedeschi ne abbiano conquistati nei 10 precedenti sotto la gestione di Jurgen Klopp, Thomas Tuchel e Peter Bosz messi assieme. In Bundesliga Sancho e compagni si trovano a meno uno dal primo posto, occupato da Borussia M'Gladbach con 16 punti.

Quali giocatori possono essere protagonisti?

Dopo le rispettive doppiette contro il Sassuolo, l'affiatamento tra Lukaku e Martinez sembra essere sempre più consolidato. I due si cercano spesso, scambiano palla nello stretto e si aiutano. E, cosa più importante, segnano. Potrebbe essere ancora la coppia belga-argentina a illuminare la notte di San Siro con le sue giocate e i suoi gol. Nel Borussia occhio alla velocità e alla tecnica di Sancho, che in caso scendesse in campo, diventerebbe il 52° Under 20 a collezionare 10 presenze in Champions League.

 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.