Salisburgo-Napoli 7-2, gli azzurri crollano in Youth League: sono ultimi nel girone

Champions League

Brutto ko per gli azzurrini al Grodig Goldberg Stadium: Costanzo firma il vantaggio, ma il finale recita 7-2 a favore del Salisburgo. La squadra allenata da Baronio è ultima nel girone E di Youth League

SALISBURGO-NAPOLI LIVE

SALISBURGO-NAPOLI: 7-2

7' Costanzo (N), 8' Sesko (S), 14' Sesko (S), 46' Anselm (S), 47' Luis Phelipe (S), 64' Adamu (S), 72' rig. Vrikkis (N), 82' Sucic (S), 90'+2' Seiwald (S)

 

Salisburgo (4-3-3) Antosch; Dedić (dal 46' Berger), Pokorny (dal 46' Seiwald), Adeyemi (dal 19' Anselm), Luis Phelipe (dal 70' Aigner); Oroz, Nunes Silva, Sucic; Prass (dal 64' Adamu), Sesko, Okoh. All.: Kramer.

Napoli (3-4-1-2): Idasiak, D'Onofrio, Costanzo, Esposito, Potenza, Marrazzo, Mamas (46' Virgilio), Zanon (68' Vrikkis), Vrakas (61' Manzi) Palmieri (68' Sgarbi), Mancino (46' Vianni). All.: Baronio

 

Una sconfitta che fa malissimo sia nelle proporzioni, 7-2, che per la classifica del girone, che oggi vede la squadra allenata da Roberto Baronio all’ultimo posto del raggruppamento E con un solo punto. Pomeriggio da dimenticare per il Napoli in Youth League: gli azzurrini sono stati infatti nettamente battuti dal Salisburgo al Grodig Goldberg Stadium.E pensare che la gara era iniziata negli migliore dei modi per il Napoli, in vantaggio con Costanzo dopo appena 7’ grazie a un colpo di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo. La rete dell’illusione, perché da quell’istante in poi la squadra azzurra inizia a crollare: Sesko pareggia un minuto più tardi, poi sempre l’attaccante degli austriaci trova il raddoppio al 14’. Il Napoli barcolla, ma chiude i primi 45’ sotto di un solo gol.

 

Una ripresa da incubo

Nella ripresa però il crollo che costa carissimo alla squadra di Napoli. Pronti, via: Ansen e Phelipe in appena due minuti minuti fissano il 4-1, passivo che diventa ancora più pesante al 64' con il colpo di testa di Adamu che fissa il risultato sul 5-1. Il Napoli prova timidamente a rianimarsi, ma la rete del 5-2 su rigore di Vrikkis al 70' non prova la scossa desiderata. Tanto che nel finale arrivano altre due reti degli austriaci, in gol Susic e al 90esimo con Seiwald.

 

La classifica del girone E

Napoli ultimo a 1 punto, ma ancora in corsa per la qualificazione nel girone E di Youth League visto anche il successo del Liverpool sul Genk per 2-0 nell’altra gara del girone. La classifica: Liverpool 7, Salisburgo 4, Genk 4, Napoli 1.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.