Napoli Genk: probabili formazioni del match di Champions League

Champions League
©Ansa

Al Napoli basta un punto per superare il girone di Champions League. Il destino di Ancelotti passa però per la partita contro il Genk. Diretta Sky Sport Uno e Sky Sport 253 alle 18:55

NAPOLI-GENK LIVE

Il Napoli ha il destino del passaggio del turno nelle proprie mani. Una vittoria o un pareggio per qualificarsi agli ottavi di Champions League senza guardare agli altri campi, oppure sperare che il Salisburgo non vinca contro il Liverpool. Il momento però non è dei migliori con Ancelotti che non è mai stato così in discussione. Il suo destino potrebbe però non essere legato al risultato contro il Genk, De Laurentiis si starebbe infatti guardando intorno da un po', e avrebbe già scelto Rino Gattuso come possibile sostituto. L'obiettivo stagionale del passaggio del girone però non ammette distrazioni, con il Napoli chiamato alla prestazione dopo nove partite consecutive senza successi.

Le possibili scelte di Ancelotti

Rispetto all'ultima partita di campionato pareggiata contro l'Udinese, Ancelotti potrebbe confermare la stessa difesa. Cambi invece a centrocampo. Allan prenderebbe la posizione di Fabian Ruiz vicino a Zielinski, con lo spagnolo che verrebbe dirottato sulla fascia sinistra al posto di Insigne. Possibile cambio anche nella coppia di attaccanti, dove viene confermato Lozano, mentre Milik verrebbe preferito a Mertens.

Napoli (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Allan, Zielinski, Fabian Ruiz; Lozano, Milik. All. Ancelotti

Le possibili scelte di Wolf

Il Genk ormai eliminato dalla Champions League cerca il risultato che manca da 17 partite. Otto pareggi e nove sconfitte in Europa per i belgi, che hanno inoltre perso le ultime tre gare del girone. Un andamento negativo che si riflette anche nel campionato dove il Genk è al momento ottavo in classifica. Una indisponibilità per Wolf che dovrà fare a meno di Carlos Cuesta, non convocato per la trasferta di Napoli. L'attacco sarà guidato da Samatta affiancato da Ito e Onuachu.

Genk (4-3-3): Vandevoordt; Maehle, Dewaest, Lucumí, Uronen; Ndongola, Berge, Neto Borges; Ito, Onuachu, Samatta. All. Wolf

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport