Globe Soccer Awards 2019, Deschamps su Ronaldo: "Insaziabile e sempre decisivo"

Champions League

Il Ct della Francia ai microfoni di Sky Sport da Dubai in occasione dei Globe Soccer Awards: "Ronaldo si mantiene ad alti livelli da anni ed è ancora decisivo. Spero che la Juve vinca la Champions". Sull'Italia: "Mancini ha fatto un grande lavoro"

"Cristiano Ronaldo? Vedo un grande campione che si mantiene ad alto livello da tanti anni, che ha sempre fame di trofei, di fare gol. Cerca sempre di segnare il più possibile, non si accontenta di aver messo a segno magari due gol, ma cerca sempre il terzo", parola di Didier Deschamps. Presente a Dubai per i Globe Soccer Awards (domenica 29 dicembre dalle 17.30 su Sky Sport Collection e in diretta streaming su Skysport.it), l’ex centrocampista della Juventus e attuale Ct della Francia ha elogiato il fuoriclasse portoghese: "Ronaldo è un grande professionista che nonostante l’età si mantiene, ha sempre grinta. È un giocatore decisivo. Senza volerlo offendere dico che corre di meno rispetto a 5-10 anni fa, ma forse corre meglio e comunque è sempre decisivo. Cristiano può fare la differenza in ogni momento di una partita", le parole di Deschamps a Sky Sport.

"Spero che la Juve vinca la Champions"

Da Cristiano Ronaldo alle ambizioni bianconere, Deschamps ha parlato così della squadra oggi allenata da Maurizio Sarri: "La Juve, così come altre 7/8 squadre, giocano la Champions per vincerla. E’ un obiettivo legittimo per i bianconeri, anche se poi alla fine vincerà solo una squadra. La Juve ha questo obiettivo da un po’ di anni, spero che riesca a centrarlo. In questo caso parla anche il mio cuore. Ma i bianconeri hanno qualità, ma ci sono anche altre squadre forti. Vedremo", ha ammesso il Ct della Francia.

"Italia? Mancini ha fatto un ottimo lavoro"

Capitolo Europeo: "Favorite per l’Europeo? Ci sono parecchie squadre, già nel girone nostro ci sono Germania e Portogallo. Rispetto al Mondiale mancano solo Brasile e Argentina, poi sono sempre le stesse squadre a contendersi il successo. Tutti – ha ammesso Deschamps – ci prepareremo al meglio, noi proveremo di essere al massimo fin dall’inizio perché abbiamo delle avversarie di grande qualità". Deschamps che dimostra di temere la Nazionale azzurra: "L’Italia sta facendo molto bene, Mancini ha creato un gruppo composto da giocatori giovani e altri più esperti. Ha fatto un’ottima fase di qualificazione, poi dopo si vedrà sul campo. Mancini ha fatto qualcosa di bellissimo con i suoi giocatori. I critici diranno che l’Italia non ha affrontato avversari di livello, ma i gol li devi fare e non voglio mai togliere meriti a chi fa bene e la Nazionale italiana ha fatto molto bene", ha concluso il Ct della Francia.

I più letti