Coronavirus, Valencia-Atalanta e Getafe-Inter a porte chiuse: la richiesta della Spagna

europa
©Getty

Il Ministro della Sanità spagnola ha detto: "Se nei Paesi a rischio si giocano gare a porte chiuse, perché dovremmo accogliere noi i tifosi di quelle stesse nazioni?". Secondo la stampa iberica il provvedimento sarà applicato per Valencia-Atalanta e Getafe-Inter

CORONAVIRUS, GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA

Valencia-Atalanta in Champions League e Getafe-Inter di Europa League "si giochino a porte chiuse". Così si è espresso il Ministro della Sanità spagnolo, Salvador Illa, in merito ai recenti sviluppi del coronavirus nel nostro Paese che ha portato anche la Lega Calcio a chiudere al pubblico le sfide di campionato, prima, e a rinviarle poi. "È una misura congrua alla luce di quanto hanno deciso le autorità di quei Paesi in cui ci sono zone a rischio - ha aggiunto il Ministro del governo spagnolo durante una conferenza tenuta a Madrid -. Non si capirebbe perché in questi Paesi si giochino i match a porte chiuse e nel nostro Paese vengano poi accolti gruppi di tifosi provenienti da quelle stesse nazioni. Raccomando quindi che, in occasione di ogni competizione sportiva in cui ci si aspetta la presenza di persone e sostenitori provenienti dalle zone a rischio, come le quattro regioni d'Italia, Lombardia, Veneto, Emilia Romagna e Piemonte, più Cina, Giappone, Corea del Sud, Iran e Singapore, gli eventi si svolgano a porte chiuse".


In seguito a queste dichiarazioni la stampa iberica parla di porte chiuse per due sfide delle squadre italiane impegnate in trasferta in Spagna nelle coppe europee: Valencia-Atalanta e Getafe-Inter si potrebbero dunque giocare senza pubblico. Si attende la conferma dell'Uefa per l'ufficialità. La stessa proposta è stata fatta per la sfida di Eurolega di basket tra Valencia e Olimpia Milano (le porte chiuse sono state poi ufficializzate) e per quella di EuroCup femminile tra Girona e Venezia, e a seconda dell'evoluzione dell'emergenza coronavirus in Italia non è escluso che potrebbe veder coinvolti anche il match di Europa League tra Siviglia e Roma e quello di Champions tra Barcellona e Napoli, . Con un tweet, tuttavia, il club andaluso ha spiegato di non aver ricevuto fin qui comunicazioni sull'eventualità che la partita contro i giallorossi si giochi senza pubblico per l'emergenza coronavirus.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche