Ajax, portiere segna rigore decisivo in Youth League ed esulta come Ronaldo. VIDEO

youth league
Foto sito ufficiale @Ajax

Il portiere Daan Reiziger è stato il grande protagonista degli ottavi di Youth League tra Ajax e Atletico Madrid: l'allenatore dei Lancieri lo ha fatto entrare prima dei calci di rigore e lui lo ha ripagato parando tre penalty e segnando quello decisivo con un destro all'incrocio dei pali, prima di esultare come Cristiano Ronaldo

Si chiama Daan Reiziger ed è stato l’eroe degli ottavi di finale di Youth League tra Ajax e Atletico Madrid. Gli olandesi sono volati ai quarti dopo lo 0-0 dei 90 minuti regolamentari e i successivi calci di rigore. Una lotteria ricca di pathos, in cui il grande protagonista è stato il 18enne portiere Reiziger. L’allenatore dei Lancieri lo ha fatto entrare nel recupero al posto del titolare Raatsie, evidentemente consapevole delle sue qualità di pararigori. Nemmeno il tempo di scaldarsi e l’arbitro ha fischiato la fine (in Youth League non sono previsti i supplementari). Reiziger non ha fatto una piega: ha neutralizzato tre tiri dal dischetto e poi si è improvvisato attaccante. Si è infatti presentato dagli ultimi 11 metri per calciare il rigore decisivo: destro all’incrocio dei pali e vittoria dell’Ajax. Reiziger ha esultato come Cristiano Ronaldo, salto e "siuuuu" sottolineato anche dal club olandese in un tweet. Una giornata da ricordare per il classe 2001, tra rigori parati e segnati alla CR7.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche