Calendario Champions League, spunta l'ipotesi Final Four in Germania

champions
©Getty

Prende quota l'ipotesi di una Final Four con gare secche da giocare in campo neutro. Si giocherebbe in Germania e non più a Istanbul, la sede designata da calendario per la finale. Possibile ripartenza il 7 agosto con gli ottavi di finale mancanti

RIPRESA SERIE A, LE NEWS LIVE

CORONAVIRUS, GLI AGGIORNAMENTI LIVE

Giocare in Germania una Final Four per le semifinali e la finale, complici le incertezze riguardanti i contagi da Covid-19 in Turchia: è l'ultima ipotesi di Uefa e Eca per portare a termine entro l'ultimo giorno di agosto la Champions League 2019/2020. Nelle ultime ore sta inoltre aumentando la lista dei club che spingono per giocare in Germania i quarti di finale in gara secca e in campo neutro. Un gradimento legato alla ripartenza della Bundesliga, che ha colpito in maniera positiva le società e il massimo organismo calcistico continentale. La finale non si giocherebbe più così a Istanbul, sede designata per ospitare l'ultimo atto, e si giocherebbe in coda a un calendario che prevederebbe il 7 e l'8 agosto il ritorno degli ottavi mancanti (tra cui Barcellona-Napoli e Juventus-Lione), il 13 e il 14 agosto i quarti in gara secca e in campo neutro (in questa fase ci sarebbe l'Atalanta). Prende quota quindi la possibilità di giocare semifinali e finale in Germania.

CALCIO: SCELTI PER TE