Barcellona-Napoli, le probabili formazioni del ritorno degli ottavi di Champions League

champions
©LaPresse

Gattuso al Camp Nou con il dubbio Insigne: il capitano azzurro ha recuperato ed è stato convocato. Se non dovesse partire titolare, a completare il tridente con Callejon e Mertens ci sarà uno tra Elmas e Lozano. Barcellona: torna Griezmann accanto a Suarez e Messi. Diretta alle 21 su Sky Sport Uno e Sky Sport 252

BARCELLONA-NAPOLI LIVE

Tutto in una notte per aggiudicarsi l'accesso alla Final Eight di Lisbona. L'ostacolo del Napoli si chiama Barcellona: Mertens e compagni saranno ospiti dei blaugrana alle 21 di sabato 8 agosto (diretta su Sky Sport Uno e Sky Sport 252) al Camp Nou. Si riparte dall'1-1 dell'andata, giocata il 25 febbraio al San Paolo: il Napoli può superare gli ottavi di finale di Champions League vincendo o pareggiando ma a patto di segnare almeno due reti. Nel Napoli la buona notizia ha un nome e un cognome: Lorenzo Insigne ha smaltito la lesione parcellare del tendine dell'adduttore lungo sinistro con edema osseo che l’aveva frenato nell’ultima gara di Serie A con la Lazio ed è stato inserito nella lista dei convocati.

Barcellona, c'è Griezmann con Messi e Suarez

Blaugrana che in casa non perdono da 35 gare di fila, dal ko di maggio 2013 (0-3) contro il Bayern Monaco. Setien ha pochi dubbi, soprattutto a centrocampo dove le assenze di Busquets e Vidal per squalifica rendono le scelte quasi obbligate. Sergi Roberto andrà a completare il reparto con De Jong e Rakitic. In attacco si va verso il ritorno di Griezmann, che ha recuperato dopo l’infortunio e dovrebbe affiancare Messi e Suarez. Out Arthur, già della Juve e in Brasile, Dembélé e Umtiti.

 

Barcellona (4-3-3): Ter Stegen; Semedo, Piquè, Lenglet, Jordi Alba; Sergi Roberto, Rakitic, De Jong; Griezmann, Messi, Suarez. All.: Setien

Napoli, Gattuso si affida al tridente dei "piccoletti"

Al netto dei piccoli fastidi muscolari da gestire, Insigne dovrebbe far parte dell'11 di partenza, completando il tridente con Callejon e Mertens. In caso di partenza dalla panchina del capitano azzurro, Gattuso potrebbe optare per uno tra Elmas Lozano. Manolas resta in vantaggio su Maksimovic per affiancare Koulibaly davanti a Ospina, con Di Lorenzo e Mario Rui in fascia. A centrocampo Demme è favorito su Lobotka per una maglia davanti alla difesa: ai suoi fianchi Fabian Ruiz e Zielinski.

 

Napoli (4-3-3) probabile formazione: Ospina, Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Demme, Zielinski; Callejon, Mertens, Insigne. All.: Gattuso

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche