Barcellona-Napoli, il gran gol di Messi analizzato da Del Piero

Champions League

Alex Del Piero allo Sky Tech ha spiegato nei minimi dettagli il gol capolavoro segnato dall'argentino: "Il grande segreto sta nel numero di compagni che toccano la palla prima di lui. Il modo in cui esulta fa capire quanto fosse immerso in ciò che stava facendo. Sa di aver fatto qualcosa di speciale"

Il giorno dopo è amaro per il Napoli, che è uscito sconfitto dal Camp Nou e che ha dovuto salutare la Champions. A Lisbona per la final eight ci va il Barcellona, grazie soprattutto ad un super Messi. L'argentino contro gli azzurri ha fatto il fenomeno. Bellissima la rete del momentaneo 2-0, dove tutti i giocatori blaugrana - compreso il portiere - hanno toccato la palla: "Volevo partire proprio da questo dato, ovvero dal numero di calciatori che toccano la palla - ha spiegato Del Piero negli studi di Sky Sport parlando dell'azione - secondo me è da sempre uno dei grandi segreti che Messi ha saputo sfruttare benissimo, cioè potersi riposare sulla fascia ed essere fresco quando gli arriva la sfera. Anche in questa azione partecipa in maniera normale al giro palla, ma è freschissimo perchè per molto tempo cammina. Quando gli arriva, ha il 100% di potenzialità".

Lo slalom ai raggi X

vedi anche

Gattuso deluso: "Gliel'abbiamo un po' regalata"

Del Piero passa poi ad analizzare passo passo il gran gol di Messi: "Fa prima una finta e ne fa fuori due, in un secondo momento passa in mezzo approfittando del rimpallo. Entra in un mood particolare perché la palla gli resta lì. Da terra riesce a tirarsi su. Dopo dimostra di nuovo capacità e fantasia. Si trova in una situazione del tutto nuova, con un avversario davanti. Riesce a sbilanciarlo facendo finta di portarsi la palla sul destro, cadendo infine fa gol perché si libera lo spazio sul secondo palo. Si tratta di un susseguirsi di situazioni diverse dove lui trova per ognuna di queste la soluzione migliore in un nanosecondo. Per capire come ci riesce dobbiamo chiamarlo e chiederglielo. Il modo in cui esulta ti fa capire quanto era immerso in quello che stava facendo. Esplode di gioia perché sa di aver fatto qualcosa di speciale".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche