Immobile, Leiva e Strakosha saltano Zenit-Lazio

champions
©Getty

I tre giocatori non sono infortunati e si erano allenati col resto del gruppo. Sarebbero stati bloccati dai vincoli Uefa sui tamponi. Intanto la procura Figc aprirà un'inchiesta per verificare carrettezza procedurale dei tamponi da parte della Lazio

ZENIT-LAZIO LIVE

Immobile, Lucas Leiva e Stakosha non sono partiti col resto dei compagni per la trasferta di San Pietroburgo e dunque non saranno disponibili per la gara con lo Zenit. Nessuno dei tre giocatori però è infortunato visto che si erano allenati regolarmente questa mattina col resto del gruppo. Lo stop sarebbe legato ai vincoli regolamentari dell'Uefa da ricollegare ai tamponi per le gare di Champions. Immobile, dopo una lunga chiacchierata con Tare e Peruzzi, ha lasciato Formello invece di salire sul pullman della squadra diretto a Fiumicino. Al momento non ci sono comunicazioni ufficiali da parte della società, che in giornata aveva ricevuto l’esito dei tamponi Uefa.

Immobile aveva giocato nel weekend

leggi anche

Inzaghi: "Le mille difficoltà ci hanno compattato"

Immobile era stato uno dei giocatori fermato la scorsa settimana alla vigilia della gara di Champions col Bruges (assieme a Luis Alberto, Lazzari, Djavan Anderson e Andreas Pereira). Poi si era sottoposto a due tamponi a Formello che avevano dato esito negativo ed era potuto scendere in campo a Torino. (entrato nel secondo tempo). Gli altri, invece, sono ancora fermi ai box. 

Procura Figc, inchiesta su protocolli sanitari Lazio 

approfondimento

Tamponi Lazio, la Procura Figc apre un'inchiesta

Intanto, la Procura Federale della Figc, che la scorsa settimana aveva mandato per tre volte degli ispettori a Formello, aprirà un'inchiesta per valutare eventuali violazioni del protocollo da parte della Lazio. L'indagine mira a verificare la correttezza

procedurale dei tamponi covid eseguiti negli ultimi giorni dalla

società biancoceleste per i suoi tesserati.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche