Real Madrid, Sergio Ramos fa 100 gol con i Blancos: la sua rete all'Inter. VIDEO

CHAMPIONS
©Ansa

Serata storica per il capitano dei Blancos, autore del provvisorio 2-0 contro l'Inter nella sfida vinta 3-2 dalla squadra di Zidane. Sergio Ramos raggiunge la tripla cifra di reti tra tutte le competizioni con la maglia del Real, bottino sensazionale per un difensore. Rigorista, sì, ma non solo: 55 dei suoi 100 gol sono arrivati proprio di testa

REAL MADRID-INTER 3-2, GOL E HIGHLIGHTS

Minuto 33 della sfida all'Estadio Alfredo Di Stefano, dimora provvisoria del Real Madrid in attesa del ritorno al Bernabeu dopo i lavori di rinnovamento. Chi è di casa tra i Blancos non può che esserne il capitano, autore del provvisorio 2-0 all’Inter. Stacco di testa sul corner di Kroos, nulla da fare per Handanovic e tripla cifra di gol con il club dove gioca dal 2005. Un posto di diritto nella storia della società madrilena per Sergio Ramos, professione difensore eppure marcatore implacabile. Ben 100 le reti realizzate tra tutte le competizioni dal centrale classe 1986: per intenderci, lo stesso bottino accumulato da Fernando Morientes in 272 presenze con il Real. Ramos ne ha disputate 387 in più, ma attaccante non è. Un rigorista d'eccezione, vero, ma che la fetta più ampia della sua dote realizzativa l’ha registrata con un altro fondamentale.

Il centenario Ramos ci mette la testa

approfondimento

Conte: "Squadra cresce, ma dettagli penalizzano"

Calcoli alla mano, 55 dei gol segnati con i Blancos dal proprio capitano sono stati siglati di testa. Proprio come accaduto contro l’Inter, 2-0 rimontato da Lautaro Martinez e Perisic prima del definitivo 3-2 di Rodrygo. Si tratta del suo 8° sigillo con questa specialità in Champions League, staccando Jonh Terry (fermo a 7) e più di qualsiasi altro difensore a partire dalla stagione 2003/04. Sergio Ramos entra nel ristrettissimo club dei centenari del Real Madrid: ne fanno parte 19 giocatori tra i quali 15 sono attaccanti, ma anche due centrocampisti (Pirri e Michel) e un altro difensore del calibro di Hierro (124 totali). Davanti a tutti, manco a dirlo, c’è l’irraggiungibile Cristiano Ronaldo a quota 450 centri con la camiseta blanca. Il primo gol di Ramos in maglia Real risale al 6 dicembre 2005 contro l'Olympiacos, proprio in Champions. Quindici anni e 659 partite dopo, il capitano tocca quota 100. La scorsa stagione fu la migliore realizzativa dal suo avvento a Madrid (13 centri in 40 partite). "I 100 gol non sono male, spero di poterne segnare molti altri". Effettivamente poteva fermarsi adesso?

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche