Juventus-Dinamo Kiev, le probabili formazioni del match di Champions League

juventus

La Juve, già qualificata agli ottavi, ospita la Dinamo Kiev nella settimana che porta al derby di Torino. Pirlo fa riposare Danilo e Cuadrado. Chiellini è ancora ko, anche Buffon non convocato per un problema al polpaccio. In attacco sicuro di giocare Morata, che poi dovrà saltare per squalifica le prossime due giornate di campionato. Diretta su Sky Sport Uno, calcio d'inizio alle 21

JUVE-DINAMO KIEV LIVE

A qualificazione ottenuta (con due giornate di anticipo), Pirlo può affrontare la Dinamo Kiev con relativa serenità. A rovinargli la vigilia di questa sfida la brutta notizia dall'infermeria riguardante Giorgio Chiellini: infortunio muscolare proprio alla coscia che gli aveva dato problemi, costringendoli ad abbandonare il campo, nella gara di andata a Kiev. Anche Gigi Buffon non è tra i convocati, il portiere soffre ancora per un problema al polpaccio subito contro il Cagliari lo scorso 21 novembre. Pirlo però ritrova Leonardo Bonucci e potrà concedersi un po' di turnover.

Chiellini si ferma ancora. Riposo per Cuadrado e Danilo

approfondimento

Pirlo: "Dybala riposa. Critiche? Do fastidio"

Non c'è pace per Giorgio Chiellini: all'andata a Kiev si era fermato per un problema alla coscia destra, si era ripreso per poi infortunarsi alla coscia sinistra. Alla vigilia di questa sfida si è ri-infortunato alla coscia destra e oltre alla Champions salterà anche il derby. Fuori dalla lista dei convocati anche Buffon, fermo a causa di un problema al polpaccio accusato contro il Cagliari. Pirlo farà un po' di rotazioni: rientra Bonucci, osserveranno invece un turno di riposo Cuadrado e Danilo. Alex Sandro torna titolare. A centrocampo Chiesa e Ramsey sono i favoriti per partire dal 1', con in mezzo Bentancur sicuro di un posto da titolare. C'è un ballottaggio tra Rabiot e McKennie, con l'americano in pole. Davanti non ci sono dubbi: Morata-Ronaldo, perché Dybala servirà nel derby essendo squalificato Morata.


JUVENTUS (4-4-2) Probabile formazione: Szczesny; Demiral, Bonucci, de Ligt, Alex Sandro; Chiesa, Bentancur, McKennie, Ramsey; Morata, Ronaldo. All. Pirlo

Dinamo Kiev, diverse assenze per Lucescu

Mircea Lucescu deve fare i conti con gli infortuni di Kostevych (ginocchio), Tymchyk (adduttori), Rusyn (clavicola) e Mykyta Burda (tendine d'Achille). L'allenatore romeno ritrova però Viktor Tsygankov, tornato al gol nel 2-0 sul Vorskla di sabato scorso.


D. KIEV (4-2-3-1) Probabile formazione: Bushchan; Kedziora, Popov, Zabarnyi, Mykolenko; Andriyevskyi, Shaparenko; Tsygankov, Shepelev, De Pena; Verbic. All. Lucescu

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche