Infortunio Rodrygo, lesione muscolare per l'attaccante del Real Madrid: salta l'Atalanta

champions

Il giovane attaccante del Real Madrid si era infortunato durante l'ultima gara di campionato prima della sosta contro il Granada: il club blancos ha comunicato l'entità del problema muscolare, che dovrebbe tenerlo fuori per circa tre mesi. Salterà dunque il match d'andata degli ottavi di Champions contro l'Atalanta

Brutte notizie per Zinedine Zidane, che perde per un lungo tempo uno dei calciatori che meglio si era comportato nelle ultime settimane del suo Real Madrid: Rodrygo Goes, giovane attaccante classe 2001, si è infatti infortunato durante l'ultima gara del 2020 contro il Granada, riportando una lesione muscolare al bicipite femorale della gamba destra. A comunicarlo è stato lo stesso club blancos in una nota pubblicata sul proprio sito ufficiale. La serietà dell'infortunio si era percepita immediatamente, visto che il calciatore era stato costretto ad abbandonare il terreno di gioco, piangendo, in barella.

I tempi di recupero

leggi anche

Mercato sotto l'albero: i sogni delle squadre di A

Il Real Madrid non ha fornito ulteriori dettagli sui possibili tempi di recupero, ma secondo quanto riportato da alcuni media spagnoli, la lesione muscolare dovrebbe essere di importante entità e il calciatore dovrebbe dunque rimanere i box per un periodo di circa tre mesi: Rodrygo non sarà quindi a disposizione di Zidane per la gara d'andata degli ottavi di Champions League contro l'Atalanta del prossimo 24 febbraio, mentre potrebbe provare a recuperare per il match di ritorno, in programma il 16 marzo 2021. Sicuramente un avversario pericoloso in meno per i nerazzurri, visto che Rodrygo era già stato protagonista nella doppia sfida della fase a gironi contro l'Inter, segnando anche il gol vittoria nel match d'andata.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche