Atalanta-Young Boys, Gosens costretto al cambio per infortunio: esce in lacrime

atalanta
©LaPresse

Dopo pochi minuti dall'inizio di Atalanta-Young Boys, Gasperini ha perso l'esterno sinistro per infortunio, causato da un movimento anomalo durante un azione difensiva. Secondo le prime indiscrezioni da bordocampo, si tratterebbe di uno stiramento al flessore. A preoccupare, soprattutto, la reazione del giocatore, uscito in lacrime dal terreno di gioco

ATALANTA-YOUNG BOYS LIVE

La partita tra Atalanta e Young Boys era iniziata solo da undici minuti ma Robin Gosens ha dovuto subito lasciare il campo. L'esterno tedesco, dopo uno dei suoi allunghi, si è fermato a terra dolorante alla gamba. Dopo qualche minuto, Gosens ha abbandonato il terreno di gioco, sostenuto da due membri dello staff medico dell'Atalanta, e in lacrime (al suo posto è entrato Maehle). L'infortunio sembra essere qualcosa di piuttosto serio, visto il volto tutt'altro che tranquillo del giocatore al momento della sua uscita: secondo le prime indiscrezioni da bordocampo, si tratterebbe di uno stiramento al flessore. Nelle prossime ore ci saranno gli accertamenti del caso che permetteranno di conoscere meglio l'entità del problema che ha costretto Gosens alla sostituzione.  

I prossimi impegni dell'Atalanta

leggi anche

Tutti gli MVP delle partite di Champions

Domenica sera alle 20:45 l'Atalanta disputerà l'ultima partita prima della sosta riservata alle partite delle nazionali. Al Gewiss Stadium, la Dea affronterà il Milan di Pioli. Con ogni probabilità, Gasperini dovrà fare a meno del suo esterno tedesco. Dopo la sosta, l'Atalanta affronterà l'Empoli fuori casa, 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche