Youth League, Young Boys-Atalanta 2-3: decide la rovesciata di Lozza

Youth League
Foto Twitter @Atalanta_BC
youth_league_twitter_atalanta

Una rovesciata di Lozza nel finale regala alla squadra di Brambilla un prestigioso successo in rimonta per 3-2 contro gli Svizzeri a Berna; di Sidibe le altre due reti. I nerazzurri, terzi nel girone F, sono però già eliminati dalla competizione

YOUNG BOYS-ATALANTA LIVE

YOUNG BOYS-ATALANTA: 2-3

25′ Berisha (Y), 37′ Sidibe (A), 50′ Appiah (YB), 55′ rig. Sidibe (A), 83′ Lozza (A)

 

YOUNG BOYS: Bajrami, Nussbaum (86′ Henchoz), Amenda, Ogouvide, Fontana (86′ Rhodes), Hunziker (86′ Krasniqi), Fosso, Trianafillidis (64′ Rossier), Berisha (74′ J. De Donno), G. De Donno, Appiah. A disposizione: Castro, Naf, Rhodes. Allenatore: André Niederhäuser.

 

ATALANTA: Sassi, Del Lungo, Panada, Regonesi, Renault (46′ Oliveri), Sidibe, Zuccon (63′ Giovane), Chiwisa, Bernasconi, Fisic (63′ Lozza), Omar (91′ Ceresoli). A disposizione: Bertini, Pagani, Saleh. Allenatore: Massimo Brambilla.

 

Arbitro: Jason Barcelo (GIB)

Assistenti: Daniel Gomez Gordillo (GIB) e Jan Köbeli (SUI)

IV ufficiale: Nico Gianforte (SUI)

Note: espulso Bernasconi (A) al 90′ per doppia ammonizione; ammonito Fisic (A)

 

Gol, ben cinque in totale, e tante emozioni nella vittoria per 3-2 dell’Atalanta in Svizzera contro lo Young Boys nella quinta e penultima giornata del girone F di Youth League. Un successo di prestigio per i nerazzurri, capaci di ribaltare il risultato (da 2-1 a 2-3) con qualità e personalità, ma che non fa altro che aumentare i rimpianti per la squadra allenata da Brambilla, visto che l’Atalanta – a quota sei punti nel raggruppamento grazie a questo successo – è già tagliata fuori dalla corsa alla qualificazione alla fase a eliminazione diretta della competizione alla quale accedono le prime due del girone, Manchester United (12 punti) e Villarreal (10 punti), ormai irraggiungibili per l’Atalanta.

Decide la rovesciata di Lozza

leggi anche

Young Boys-Atalanta, dove vedere la partita in tv

Primo tempo abbastanza equilibrato nel match di Berna, con gli svizzeri che trovano il vantaggio al 25’ grazie al calcio di punizione battuto da Berisha che si infila all’incrocio e non lascia scampo a Sassi. Al 37’ l’Atalanta trova il pari con Sibide. A inizio ripresa nuovo vantaggio dello Young Boys con il colpo di testa di Appiah da distanza ravvicinata. La reazione dell’Atalanta non si fa attendere e cinque minuti dopo Sidibe si procura e trasforma il rigore del 2-2, siglando la doppietta personale. Occasioni da una parte e dell’altra, fino a quando, minuto 83, Lozza realizza in rovesciata la rete del definitivo 3-2 per l’Atalanta. Nerazzurri che chiudono in inferiorità numerica per l’espulsione di Bernasconi al 90’ per doppia ammonizione.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche