Inter-Shakhtar Donetsk, Inzaghi: "Siamo contenti, ma teniamo alta la guardia"

inter
©IPA/Fotogramma

L'allenatore nerazzurro è intervenuto al termine della gara contro gli ucraini vinta dalla sua squadra: "Il giorno mia presentazione con l'Inter dissi che la qualificazione agli ottavi era un obiettivo. Stasera abbiamo giocato molto bene, ma non dobbiamo abbassare la guardia perché le insidie sono dietro l'angolo"

"Avevamo bisogno di questa vittoria. Dopo il primo tempo si era accumulata un po' di tensione e il gol di Dzeko è stata una liberazione". Esordisce così Simone Inzaghi, che al termine del match contro lo Shakhtar è ovviamente soddisfatto per la vittoria contro gli ucraini. "Il giorno della mia presentazione con l'Inter - prosegue Inzaghi - dissi che la qualificazione agli ottavi sarebbe stato un risultato importante. Ne avevo già parlato con Marotta, Ausilio e tutta la dirigenza, erano più di dieci anni che questo club non riusciva a passare il turno. Ora aspettiamo, ma solitamente con 10 punti in classifica dovresti passare". 

Inzaghi: "Siamo contenti ma la strada è ancora lunga"

leggi anche

Dzeko stende lo Shakhtar, l’Inter vede gli ottavi

In seguito Inzaghi analizza la partita e il suo cammino fino a questo punto della stagione: "Questa sera abbiamo disputato una grande prestazione. Non dobbiamo dimenticare che siamo a poco più di 48 ore dalla gara con il Napoli, che ci ha fatto spendere tante energia sia fisiche che mentali. Siamo in un buon momento ma dobbiamo continuare così, perché le insidie sono dietro l'angolo. Abbiamo vinto due gare che per noi erano fondamentali, ma la strada che dobbiamo fare è ancora lunga". In chiusura l'allenatore nerazzurro parla della sua squadra: "Ho cercato di trasmettere delle idee di calcio e i ragazzi mi stanno seguendo, sono eccezionali. Stiamo sviluppando un ottimo calcio e siamo il miglior attacco in Serie A. Ci manca qualche punto ma ce lo riprenderemo".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche